piaggio gita

Si chiama “Gita” il robot firmato Piaggio che ci aiuterà, in un prossimo futuro, a portare a casa le borse della spesa senza nessuna fatica. Il robot è stato sviluppato e creato da Piaggio Fast Forward (PFF), una startup consociata del Gruppo Piaggio con sede a Boston, nel Massachusetts. Piaggio Fast Forward descrive Gita come un “veicolo autonomo che estende le possibilità di carico di una persona”.

Il robot è alto 66 centimetri e può trasportare fino a 18 chili di carico. Muovendosi a una velocità massima di 35 chilometri all’ora può seguire una persona, mantenendo la sua andatura, o muoversi in modo autonomo in aree pre-mappate. Nei video caricati sulla pagina YouTube della società è possibile vedere Gita all’opera in alcune situazioni quotidiane.

Piaggio Fast Forward ha in programma di testare Gita diversi progetti pilota e con un occhio particolare verso le future applicazioni consumer. Secondo un comunicato stampa rilasciato da PFF, Gita sarà presentato ufficialmente il 2 febbraio a Cambridge, nel Massachusetts.

Sara Brunelli
Attiva nel settore della comunicazione dal 2003, mi sono specializzata nell’editoria B2B, seguendo in particolare lo sviluppo di nuove tecnologie e della robotica.
WHITEPAPER GRATUITI
  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper
    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0
    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale GDPR
    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale Data Center
    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro