Se siete tra i 23 milioni di italiani che lo scorso anno hanno fatto acquisti online avete forse dovuto gestire una difficoltà: come organizzare la consegna? Per chi passa gran parte della giornata fuori casa ma non può fare affidamento su un servizio di portineria, il ritiro dei pacchi è un problema molto sentito.

Una soluzione che risolve il problema è quella degli smart locker di Ricoh: armadietti hi-tech che possono essere utilizzati come punti self-service di “pick up and delivery” oppure di “store” per merci e alimenti. Gli smart locker sono ideali per le aziende che, in un’ottica di welfare, vogliono offrire ai propri dipendenti la possibilità di fruire di un servizio per la gestione (spedizione/ritiro) dei pacchi personali direttamente sul luogo di lavoro. Per utilizzare questo servizio il dipendente deve semplicemente indicare come indirizzo di consegna quello della propria azienda. Il pacco recapitato viene depositato in uno degli scomparti, il destinatario riceve una mail con le indicazioni per il ritiro e un codice da digitare per sbloccare lo sportello dello scomparto a lui riservato.

In questo modo migliora l’operatività degli uffici posta aziendali dal momento che non è più necessario occuparsi delle consegne dei pacchi ai dipendenti, ma è sufficiente posizionarli negli armadietti. Di pari passo aumentano la sicurezza delle merci e la tracciabilità delle consegne.

Oltre che per le aziende, queste soluzioni sono ideali anche per gli spazi di co-working.

Smart locker refrigerati per cibi freschi o congelati

Gli smart locker possono infatti avere anche scomparti refrigerati o congelati, per poter ricevere cibi freschi da consumare in pausa pranzo oppure da portare a casa, ma anche per ricevere la spesa in ufficio. Gli operatori del food & beverage possono installare Automated Store (vending machine) refrigerati per la vendita di bibite, alimenti e piatti pronti che sono acquistabili con le stesse modalità dei distributori di snack in ufficio.

 

Per le aziende della GDO i locker sono anche uno strumento di advertising e di brand awareness: possono infatti essere personalizzati tramite un rivestimento in pellicola in vinile con il logo aziendale o con grafiche accattivanti che attirano l’attenzione del consumatore.

Innovazione concreta

La sede Copernico Isola for S32 è uno spazio di lavoro smart per aziende e professionisti che vogliono vivere l’ufficio in modo nuovo, grazie a una piattaforma di soluzioni “office as a service”, tra le quali figurano gli Smart Locker realizzati e gestiti da Ricoh per gestire corrispondenza, pacchi e merci dei clienti.

Ci sono aziende per le quali lo smart locker non è un accessorio o un benefit da offrire ai dipendenti, ma l’oggetto del core business, come InPost. Nata in Polonia nel 2006, InPost conta su 10.000 parcel locker installati in più di venti paesi, oltre cento milioni di pacchi gestiti e 10.000 dipendenti a livello globale. In Italia, grazie alla partnership con Poste Italiane e alla Rete Punto Poste, dispone di 350 armadietti automatizzati installati su tutto il territorio. InPost Italia ha scelto i servizi di Smart Lockers System Integration Ricoh, che si occupa della gestione completa dei locker, con progetti che includono l’installazione e la manutenzione.

 

I servizi offerti da Ricoh

Nell’ambito delle Service Advantage, Ricoh si occupa della fornitura e dell’installazione dei locker e della piattaforma software necessaria al loro corretto funzionamento. Una volta completata l’installazione, Ricoh gestisce tutti gli aspetti inerenti la manutenzione dei dispositivi affinché il servizio sia sempre efficiente e disponibile.