Cisco: nuovi servizi predittivi basati sull’intelligenza artificiale

I nuovi servizi di Cisco sono progettati per fronteggiare il crescente divario di know-how tecnico attraverso intelligenza artificiale e automazione.

intelligenza artificiale

Cisco ha annunciato un nuovo portfolio di servizi predittivi potenziato dall’intelligenza artificiale per prevedere possibili guasti IT, ridurre i rischi e i costi di manutenzione e permettere alle aziende di conseguire le competenze necessarie per trasformare il loro business.

Fornendo capacità predittive e preventive avanzate, i nuovi servizi Business Critical Services e High-Value Services consentiranno alle aziende di investire una parte più ampia del budget IT in innovazione tecnologica per far fronte al crescente gap di competenze tecniche, che rappresenta una minaccia imminente per la continuità e la crescita del business.

Secondo la ricerca 2017 Global Digital Transformational (DX) Leader Survey di IDC, la mancanza di competenze digitali nelle aziende è infatti la più grande sfida per attuare con successo la digital transformation. Ed è per questo che le aziende che stanno affrontando un percorso di trasformazione digitale cercano esternamente talenti in grado di implementare le loro strategie digitali.

cisco
Credit: Pixabay
ADV
Webinar IVA spese di viaggio

Resilienza del business: le priorità digitali delle medie imprese italiane nel 2021

Come si stanno muovendo i tuoi concorrenti per affrontare le sfide poste dai nuovi modelli organizzativi del lavoro? Questo white paper di IDC indica le priorità di spesa delle PMI su tre filoni: remote working, sicurezza e protezione dei dati. SCARICA IL WHITE PAPER >>

IDC prevede 6,3 trilioni di dollari in investimenti diretti per la trasformazione digitale nel periodo 2017-2020, di cui 2,6 trilioni spesi esclusivamente in società di servizi di terze parti con esperienza nella trasformazione digitale.

I Cisco Business Critical Services entrano a far parte di ambienti tecnologici sempre più complessi e dinamici e di aziende che cercano di affrontare in modo aggressivo queste sfide. Il loro scopo va oltre l’ottimizzazione e fornisce più funzionalità tra cui analytics, automazione, conformità e sicurezza tramite gli esperti di tecnologia della divisione Cisco Advanced Services. I Business Critical Services aiutano anche a ridurre al minimo gli errori umani e a estrarre il massimo valore dai prodotti e dalle soluzioni, creando al contempo un ambiente IT sicuro.

Inoltre, per aiutare le organizzazioni a utilizzare al meglio software avanzati, soluzioni e rete, Cisco offre gli High-Value Services, servizi tecnici di nuova generazione con offerte che utilizzano analisi approfondite, onboarding, competenze e scalabilità per fornire servizi più proattivi e prescrittivi. Le funzionalità di questi nuovi servizi a valore aggiunto includono opzioni di servizio multilivello enhanced e premium, oltre al supporto (reattivo) di livello base.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!