Sony ha presentato Wena, un nuovo smartwatch dalle linee sobrie, mentre LG Electronics ha optato per un prodotto esclusivo con finiture in oro. Le due aziende rivali hanno intrapreso approcci diversi, ma entrambi gli orologi “intelligenti” assomigliano più a orologi tradizionali che a dispositivi ad alta tecnologia, come lo smartwatch di Apple, anch’esso disponibile con finitura oro.

Wena è l’ultimo progetto di crowdfunding di Sony promosso sul suo sito web First Flight, che ha raccolto fondi anche per serrature intelligenti e sensori Internet of Things (IoT). Il dispositivo ha un quadrante rotondo, lancette analogiche e finitura argento o in metallo nero. Ma la sua chiusura in metallo contiene un modulo NFC (Near Field Communication) che può essere utilizzato per i pagamenti mobili contactless che utilizzano lo standard di FeliCa di Sony. Il dispositivo integra un contapassi e fornisce le notifiche dei messaggi, sotto forma di vibrazioni o luci a LED, quando collegato a un iPhone. La sua batteria dura circa una settimana prima di dover essere ricaricata.

“Il team leader del progetto Wena ha indossato abitualmente un orologio analogico tradizionale insieme a diversi gadget (come smartwatches)al polso, ma si sentiva a disagio con il disordine che questo gli causava”, ha spiegato via mail il portavoce di Sony Yo Kikuchi. “Sognava di sviluppare un dispositivo che riunisse il meglio di entrambi: la bellezza di un orologio analogico con la comodità della tecnologia digitale”.

Il Wena ha un costo compreso tra i 34.800 yen e i 69.800 yen (circa 255 euro/512 euro), con alcune versioni già sold out sul sito di crowdfunding. Sony spera di raccogliere 10 milioni di yen (circa 73.500 euro) per Wena, ed è più che a metà strada verso questo obiettivo. L’orologio sarà esposto all’IFA 2015, che prende il via questa settimana a Berlino, e sarà distribuito in Giappone nel mese di aprile.

LG Watch Urbane Luxe

lg watch urbane luxeLG, nel frattempo, ha annunciato un’edizione limitata di uno smartwatch basato su Android Wear che aumenta il fattore “lusso” del suo Watch Urbane presentato all’inizio di quest’anno. Il nuovo Urbane Luxe si presenta come un orologio tradizionale, ma con uno schermo touchscreen P-OLED (plastic-organic LED) alloggiato in una cassa rifinita in oro a 23 carati.

Progettato con una società di gioielli degli Stati Uniti, l’Urbane Luxe ha una cinghietta in pelle di coccodrillo, è dotato di un sensore di frequenza cardiaca, ed è in vendita al pesante prezzo di 1.195 dollari. La sua batteria da 410mAh alimenta l’orologio per circa un giorno.

Lo smartwatch, che sarà presentato all’IFA, sarà distribuito a partire da ottobre,e gli utenti possono prenotare da adesso uno dei 500 dispositivi disponibili.

A differenza di alcune aziende, non stiamo cercando un dispositivo di massa in questo momento sul mercato degli indossabili”, ha commentato il portavoce LG Ken Hong via e-mail . “LG vuole offrire qualcosa di diverso, puntando su funzionalità, design e prezzo come punti di differenziazione”.