Realtà aumentata: Epson presenta i nuovi smartglass Moverio

A quasi un decennio dallo sviluppo dei primi Moverio, Epson annuncia la nuova gamma di msartglass per realtà aumentata che comprende i modelli BT-40 e BT-40S.

moverio

A quasi un decennio dallo sviluppo dei primi smartglass Moverio per la realtà aumentata, Epson annuncia la nuova gamma (la quarta per esattezza) che comprende i modelli BT-40 e BT-40S e che offre molteplici miglioramenti tra cui un campo visivo (FOV-field of view) più ampio, una risoluzione del display HD notevolmente superiore, un contrasto maggiore, una migliore connettività e un design più ergonomico.

Tra le caratteristiche principali dei nuovi smartglass Epson spiccano:

  • Risoluzione del display aumentata: Full HD 1080p (1920×1080);
  • Campo visivo (FOV) di 34 gradi più ampio, equivalente a uno schermo da 120 pollici guardato da una distanza di 5 metri
  • Rapporto di contrasto di 500.000:1
  • Nuovo design delle cuffie con bilanciamento migliorato del peso e naselli opzionali per un maggiore comfort
  • Estetica migliorata, con fattore di forma tipo occhiali e schermi oscuranti opzionali
  • Connettività USB tipo C per il collegamento a dispositivi esterni
  • Display binoculare trasparente con tecnologia Si-OLED.

I Moverio BT-40, disponibili entro fine mese, possono essere collegati a una serie di dispositivi compatibili (tra cui smartphone, tablet e laptop) tramite USB Type-C e possono essere utilizzati come schermo secondario o come estensione di quello primario, in modo simile a un monitor esterno o a un proiettore per uso personale. Questo modello fornisce un ampio display ad alta risoluzione visibile solo da chi lo indossa, ideale per coloro che lavorano in spazi pubblici, dove la privacy e il comfort sono importanti.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

La presentazione dei Moverio BT-40 avviene in un momento in cui la capacità degli smartglass di fornire una postazione di lavoro virtuale perfetta è ideale per i dirigenti aziendali che si adattano ai moderni stili di lavoro e svolgono le attività professionali da casa, oltre che per i top manager che devono ottimizzare il tempo lavorando e visualizzando materiali riservati mentre si trovano in luoghi pubblici.

Il modello BT-40S, che sarà invece disponibile da febbraio 2021, include l’opzione di un Intelligent Controller con sistema operativo Android per l’integrazione con software personalizzati: Moverio Intelligent Controller è compatibile con Google Play ed è stato realizzato su misura per una serie di applicazioni commerciali. È dotato di touchscreen integrato, interfacce utente personalizzate, memoria espandibile fino a 2 TB e classificazione IPx2. Inoltre, il controller include Wi-Fi, Bluetooth, GPS, bussola, accelerometro, giroscopio, fotocamera, torcia, microfono, jack audio e anche una batteria ricaricabile ad alte prestazioni che consente fino a 5 ore di riproduzione video.

I Moverio BT-40S aiuteranno in particolare i programmatori di software a sviluppare nuove applicazioni e ad aggiornare quelle esistenti in un’ampia gamma di settori, tra cui esperienze di visita di luoghi pubblici, visualizzazione di sottotitoli e applicazioni in ambito odontoiatrico. Non solo: risulteranno di grande utilità anche per musei, parchi a tema, siti storici e altre attrazioni turistiche, grazie alla loro capacità di offrire esperienze immersive migliorate senza bisogno di realtà aumentata o di rilevamento tramite una fotocamera integrata.

A trovare beneficio saranno anche teatri e cinema che desiderano raggiungere un pubblico più ampio e incrementare l’accessibilità con soluzioni di sottotitolaggio migliori, grazie a un display più ampio e a un maggiore comfort per le persone. Ci saranno vantaggi anche per gli studi dentistici, che apprezzeranno sia le migliorate soluzioni di scansione odontoiatrica sia le opzioni di intrattenimento per i pazienti.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!