Dopo aver prodotto due modelli di Moto 360 con sistema operativo Android Wear che hanno riscosso un certo successo tra gli appassionati, Motorola potrebbe abbandonare il mercato degli smartwatch. Per il prossimo anno infatti il produttore americano non ha annunciato alcun nuovo smartphone con Android Wear 2.0 (che dovrebbe essere disponibile proprio a inizio 2017) e, considerando che il mercato degli smartwatch non se la sta passando proprio bene, sono già numerosi gli analisti che prevedono l’abbandono di questo settore da parte di Motorola.

L’unica consolazione arriverà dall’aggiornamento del Moto 360 del 2015 proprio ad Android Wear 2.0, mentre il primo modello non verrà aggiornato alla nuova release del sistema operativo di Google per i wearable. L’ipotesi che Motorola possa uscire, almeno per ora, dal mercato degli smartwatch è stata rafforzata anche da Shakil Barkat, il responsabile dello sviluppo di Moto 360 che ha ammesso come al momento non ci siano le condizioni per annunciare un nuovo smartwatch.

Motorola potrebbe abbandonare il mercato degli smartwatch

Il motivo bene o male lo conosciamo già, ovvero un interesse iniziale molto alto da parte dei consumatori nei confronti degli smartwatch che si è però affievolito con il passare del tempo. Insomma, l’interesse verso gli orologi intelligenti si è già spento secondo Motorola, che non vede quindi percorribile una strada di investimenti per realizzare un nuovo smartwatch.

Non è poi detto che, con l’abbassamento dei prezzi, con la connettività mobile sempre più integrata e con un’autonomia maggiore (vero punto debole di questi orologi), il mercato degli smartwatch possa attraversare un nuovo periodo di successo convincendo così Motorola a tornare sui propri passi, ma per ora la situazione è quella descritta da Batkat.

Fatto sta che l’abbandono di Motorola e il probabile passaggio di Huawei al sistema operativo Tizen per il suo prossimo smartwatch non sono certo notizie incoraggianti per Google. Tant’è che Mountain View, anche per fermare l’emorragia di partner esterni, si prepara a entrare in questo mercato con due suoi smartwatch come abbiamo riportato in questa news di metà ottobre.

WHITEPAPER GRATUITI