Magic Leap One: occhiali smart per la realtà aumentata

Dopo anni di sviluppo sembra finalmente che i lavori sul visore AR Magic Leap One stiano per terminare. Ecco cosa dobbiamo aspettarci.

magic leap one

Dopo circa tre anni di progettazione sviluppo, Magic Leap ha finalmente svelato i Magic Leap One, occhiali smart per la realtà aumentata che arriveranno sul mercato nel corso del prossimo anno a un prezzo non ancora annunciato, mentre poco prima dell’uscita (si parla di inizio 2018) sarà rilasciato un SDK per permettere lo sviluppo delle prime applicazioni compatibili.

I Magic Leap One sono occhiali smart molto particolari non solo per il look (diverso da tutto quanto visto finora in questo settore), ma anche per la presenza di un’unità di elaborazione grafica separata (Lightpack) che si può agganciare alla cintura e si collega agli occhiali tramite un cavo.

magic leap one

In più è disponibile un controller wireless con trackpad e alcuni pulsanti per interagire con l’ambiente aumentato, sebbene ci siano altri sistemi di input come voce, gesti, tracciamento della posizione del viso e del movimento oculare.

Magic Leap One è in grado di proiettare oggetti nell’ambiente circostante in modo persistente, così da ritrovarli nella stessa posizione anche quando si è usciti dalla stanza e vi si ritorna. In realtà una parte importante di hardware sarà integrata anche negli occhiali stessi e si occuperà principalmente di rilevare l’ambiente circostante e di offrire funzioni di apprendimento automatico. Da segnalare anche la presenza (sempre sugli occhiali) di quattro microfoni, di sei videocamere e di speaker integrati come sul visore VR Oculus Rift.

WHITEPAPER GRATUITI