Blockchain-as-a-service: le migliori opzioni sul mercato

Sempre più grandi nomi dell’industria tech stanno iniziando a offrire soluzioni di blockchain-as-a-service. Ecco le proposte più interessanti e complete.

Blockchain-as-a-service

Negli ultimi tempi la blockchain è stata una delle parole più chiacchierate e discusse in ambito tecnologico, anche perché si tratta della tecnologia su cui è stato possibile costruire il bitcoin e tutte le altre criptovalute lanciate da allora. In realtà la blockchain ha molte altre applicazioni ed è stata utilizzata nei settori più disparati, dalle banche alle piattaforme di social media.

La blockchain è utile per condividere i processi e i dati aziendali riducendo il rischio di frodi e aumentando la trasparenza. Aggiunge inoltre visibilità alla supply chain consentendo a tutte le parti di avere una visione in tempo reale delle transazioni. Le grandi banche e le compagnie di assicurazione sono tra i settori più importanti che si stanno interessando a questa tecnologia e non c’è quindi da meravigliarsi quindi che molte grandi aziende tech offrano ora soluzioni di stampo blockchain-as-a-service. Ecco le migliori.

IBM Blockchain Platform

La piattaforma blockchain di IBM consente alle aziende di sviluppare, governare e gestire un ecosistema blockchain in modo rapido e conveniente su una piattaforma flessibile basata su cloud. Nel 2017 Juniper Research ha svelato che il 60% dei dirigenti e leader tecnologici consideravano IBM come leader del mercato blockchain.

È possibile iscriversi gratuitamente allo Starter Membership Plan durante il periodo beta e, successivamente, continuare a un costo relativamente basso. In alternativa l’Enterprise Membership Plan, che costa 1000 al mese per ogni peer implementato, offre un supporto premium, un ambiente blockchain sicuro per i carichi di lavoro iniziali e livelli di sicurezza aggiuntivi.

Alcune delle aziende che stanno già utilizzando il servizio blockchain di IBM includono Walmart, che lo sta implementando per migliorare la tracciabilità e la trasparenza all’interno della catena di approvvigionamento alimentare, e Northern Trust, che lo sta usando per incrementare la visibilità nelle operazioni di private equity.

Blockchain di Microsoft Azure

Sulla piattaforma Microsoft Azure è possibile sviluppare, testare e distribuire app sicure di blockchain. Un grande punto di forza della piattaforma blockchain di Microsoft è il tempo ridotto necessario per sviluppare un’applicazione grazie alle opzioni modulari e preconfigurate.

Un altro vantaggio è che i clienti non pagano la soluzione di blockchain in sé, ma solo per le risorse utilizzate come calcolo, storage e networking. I clienti possono selezionare il blockchain ledger più appropriato per costruire la loro soluzione tra cui Corda, Ethereum e Hyperledger Fabric. Un esempio di un’azienda che utilizza il servizio è Webjet, che lo ha implementato per gestire Rezchain, un servizio di riconciliazione dei pagamenti per il mercato dei viaggi online.

blockchain competenze

Blockchain Templates di Amazon

Lanciati nell’aprile 2018, i Blockchain Templates di Amazon sono arrivati un po’ in ritardo, ma potrebbero infondere non poche preoccupazioni nelle aziende più affermate in questo ambito come IBM e Microsoft. I Blockchain Templates offrono una soluzione blockchain-as-a-service per Amazon Web Services che facilita lo sviluppo di progetti costruiti sulla blockchain.

Il software consente agli utenti di utilizzare Ethereum o Hyperledger Fabric di Linux Foundation. La differenza tra i due sta nel fatto che Ethereum è orientato verso applicazioni pubbliche, mentre Hyperledger Fabric è più adatto ad applicazioni cloud private. Dato che AWS è la più grande piattaforma di infrastruttura cloud al mondo, l’aggiunta di capacità blockchain potrebbe rivelarsi molto interessante per gli sviluppatori.

Oracle Blockchain Cloud Service

Oracle ha lanciato il suo Blockchain Cloud Service come parte della sua già ricca offerta Platform-as-a-Service (PaaS). Questo servizio blockchain offre ai clienti aziendali un modo per essere coinvolti nella blockchain con un approccio completamente gestito. Questo servizio cloud blockchain è basato sul progetto open source Hyperledger Fabric.

Baidu Blockchain Open Platform

Il colosso cinese Baidu ha lanciato la propria piattaforma Blockchain-as-a-Service (BaaS) nel 2018. Il servizio si basa sulla tecnologia sviluppata da Baidu e ha lo scopo di facilitare la creazione e il tracciamento delle transazioni tramite blockchain. Baidu ha fatto riferimento a diverse potenziali applicazioni del servizio, tra cui valute digitali, gestione assicurativa, fatturazione digitale e gestione del credito bancario.

Servizio Blockchain di Huawei

Il gigante cinese delle telecomunicazioni Huawei ha recentemente lanciato una piattaforma blockchain-as-a-service per aiutare le aziende a sviluppare contratti intelligenti sulla base della tecnologia blockchain e, anche in questo caso, si tratta di una soluzione basata sul software open source Hyperledger Fabric 1.0. La tecnologia è attualmente focalizzata sullo sviluppo di soluzioni relative alla supply chain, ai servizi pubblici come la verifica dell’identità e al controllo finanziario e agli asset di sicurezza basati su token.