Il cliente al centro di tutto: la nuova mission di Satya Nadella

Il CEO di Microsoft scrive ai dipendenti che la società dovrà affrontare “scelte difficili”, ma che permetteranno una nuova crescita

Il CEO di Microsoft Satya Nadella ha annunciato la nuova missione della società in una email inviata a tutti i dipendenti. “La nostra missione è offrire a ogni persona e ogni aziende sul pianeta la possibilità di ottenere di più”, ha scritto Nadella.

E’ una dichiarazione molto più breve di quella fatta quando assunse l’incarico l’anno scorso, ed è indicativa dei cambiamenti fatti da Nadella da quando ha preso il timone di Microsoft. Durante il suo mandato, il focus dell’azienda è stato ampliare la portata dei suoi servizi e applicazioni su diverse piattaforme e la nuova versione del suo sistema operativo Windows.

Nella e-mail, di cui ha dato notizia GeekWire per primo e di cui IDG ha avuto una copia, il CEO ha illustrato le tre strategie che Microsoft seguirà in futuro. Microsoft deve “reinventare servizi di produttività per il lavoro digitale che abbraccino tutti i dispositivi”, che siano interessanti per i clienti sia per l’ambito professionale che personale. Questi servizi saranno fruibili attraverso la piattaforma cloud della società, e distribuiti nella sua “migliore esemplificazione”, che è la piattaforma Windows.

Per raggiungere questo scopo, Nadella ha detto che Microsoft ha bisogno di “una cultura fondata su una mentalità di crescita”. Le tre aree in cui la società deve concentrarsi sono essere “completamente concentrata sul cliente”, essere “cosmopolita e aperta” e lavorare insieme come “One Microsoft”. L’ ultima affermazione segue la filosofia della riorganizzazione messa in atto nel 2013 dal suo predecessore Steve Ballmer, progettata per far collaborare tutti i team della società.

Nella e-mail, Nadella ha evidenziato una serie di nuove iniziative in questi settori, tra cui “hackathon interni”, un continuo feedback dai clienti e un nuovo modello di valutazione delle prestazioni. Ha sottolineato in particolare gli sforzi della società verso la cultura della diversità e dell’integrazione, tra cui una nuova formazione contro i pregiudizi inconsci.

La nostra missione è offrire a ogni persona e ogni aziende sul pianeta la possibilità di ottenere di più

Nadella ha concluso dicendo che, secondo il suo punto di vista, Microsoft è in grado di cogliere una nuova crescita nel suo prossimo anno fiscale, ma che deve anche affrontare “scelte difficili”, con l’obiettivo di dare valore al cliente.

Il suo messaggio non è una sorpresa per chi ha seguito da vicino la società, ma si tratta di un tentativo di “alzare l’asticella” e sembra progettato per motivare i dipendenti in un momento di svolta per Microsoft.

Proprio la scorsa settimana, la società ha annunciato l’uscita di diversi dirigenti chiave, tra cui Stephen Elop, l’ex amministratore delegato di Nokia, e Kirill Tatarinov, responsabile delle Business Solutions.

La società ha anche eseguito numerosi licenziamenti a partire dal 2014, quando Nadella ha preso il comando.

Siamo quasi esattamente a un mese di distanza dal lancio di Windows 10 su desktop e tablet, e Microsoft punta a raggiungere 1 miliardo di dispositivi con il nuovo software per l’inizio del suo anno fiscale 2018.

VIABlair Hanley Frank
CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.

WHITEPAPER GRATUITI

  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper

    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0

    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale GDPR

    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale Data Center

    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro