Come gestire progetti IT con successo nel frenetico mondo di oggi

Processi consolidati nel tempo, con un utilizzo delle risorse e del budget pianificato nel tempo con un inizio e una fine ben definiti non sono più adeguati ai ritmi frenetici e agli improvvisi cambiamenti a cui il mondo attuale ci sottopone.

Le aziende devono essere pronte a cambiare le operations aziendali in qualsiasi momento, sia per far fronte ad una pandemia globale, sia per rispondere alle nuove regolamentazioni in materia di conformità, alle crescenti richieste dei clienti o all’evoluzione della concorrenza.

In un tale contesto, l’agilità deve essere la priorità assoluta di ogni azienda. Poiché le organizzazioni non possono concedersi il lusso del tempo (per definire e attuare i cambiamenti tecnologici in serie), devono costruire processi e infrastrutture in grado di supportare cambi di rotta in modo rapido e improvviso.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

In questa guida, esperti di Colt, Oracle e Frost & Sullivan forniscono punti di vista e consigli per consentire a CIO e project manager di gestire con successo processi di innovazione nel mondo frenetico e imprevedibile di oggi.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!