windows 10

Per ora si tratta di dati riferiti solo agli Stati Uniti e che riguardano unicamente gli accessi ai siti del governo americano, ma sta di fatto che per la prima volta dal suo sbarco sul mercato di quasi due anni e mezzo fa Windows 10 ha superato per la prima volta Windows 7.

Negli ultimi 90 giorni infatti i siti governativi USA sono stati visitati oltre 2,54 miliardi volte e il 20,9% di questi accessi è risultato provenire da dispositivi con a bordo Windows 10 contro il 20,7% riferito ai PC con Windows 7.

Windows 10

Certo, uno scarto minimo, ma si tratta pur sempre di una prima volta degna di essere sottolineata e che dimostra come Windows 10 stia guadagnando sempre più spazio a scapito del suo principale rivale, che da altre stime globali risulta comunque ancora nettamente in testa.

Sempre dai dati riferiti ai siti governativi l’ecosistema Windows risulta nettamente in prima posizione con il 45,7% degli accessi, seguito da iOS con il 25,2%, da Android con il 18,2% e da macOS con il 9%. Passando invece ai browser, Chrome la fa da padrone con il 44,4%, mentre Safari, Internet Explorer, Firefox ed Edge seguono rispettivamente con il 27,6%, il 12,3%, il 5,9% e il 3,9%.

WHITEPAPER GRATUITI