Anche se alcuni strumenti di Microsoft per risolvere eventuali problemi di Windows 10 devono essere scaricati, in realtà molti di questi tool sono già integrati nel sistema operativo e lo sono fin da Windows 7. Per accedervi velocemente, scrivete nella casella di ricerca di Cortana Risoluzione dei problemi e cliccate sulla relativa voce.

Arriverete così a una finestra con quattro voci principali: Programmi, Hardware e suoni, Rete e internet e Sistema e sicurezza. Cliccate su Visualizza tutto in alto a sinistra per ottenere una lista in ordine alfabetico con tutti gli strumenti di risoluzione dei problemi integrati in Windows 10. Per avviare quello che interessa, basta cliccarci sopra con il tasto sinistra del mouse. Ecco quelli che possono risultare più utili.

Schermata blu

Sceglietelo se il vostro PC si blocca, si riavvia o si spegne senza motivo.

Hardware e dispositivi

Questo tool esegue una scansione per trovare eventuali problemi con i componenti hardware del PC (per esempio scheda video o audio). Potete utilizzare questo strumento anche nel caso di problemi con il menu Start o Cortana, molto spesso causati da un driver grafico difettoso.

Connessioni Internet, Connessioni in ingresso, Scheda di rete

Utilizzate questi tool se sperimentate problemi nel connettervi a internet.

risoluzione dei problemi

Riproduzione audio, Registrazione audio

Se il tool Hardware e dispositivi non ha trovato alcun problema a livello di driver ma continuate a incontrare problemi nell’ascoltare o nel registrare l’audio, questo strumento può farvi capire se il problema è da ricercare a livello software o se c’è qualche impostazione da correggere.

App di Windows Store

Se un’applicazione scaricata dal Windows Store va spesso in crash o funziona in modo anomalo, questo tool può aiutarvi a risolvere la situazione.

Windows Update

Lanciate questo tool se Windows 10 non riesce a installare un aggiornamento ufficiale rilasciato da Microsoft. Con questo strumento però non potete risolvere eventuali problemi causati da un aggiornamento che è stato installato nel modo corretto ma che è risultato in qualche modo difettoso e ha causato problemi al PC. Per questa seconda eventualità dovreste utilizzare il tool Hardware e dispositivi.