Windows 10 1909: Microsoft torna alla formula dei service pack

Il recente aggiornamento Windows 1909 è poco più che una riproposta del feature update di maggio, sebbene offra alcune nuove funzionalità.

Windows 10 1909

Martedì Microsoft ha iniziato la distribuzione di Windows 10 1909, un feature update che offre davvero poco in termini di nuove funzionalità. Conosciuto anche come Windows 10 November 2019 Update, l’aggiornamento è immediatamente disponibile per il download e l’installazione per chi desidera provare fin da subito le sue novità.

adv
Investimenti Oracle NetSuite

Prendere decisioni strategiche informate grazie a Business Intelligence e Analytics

Una piattaforma di BI e Analytics deve offrire ai decision maker tutti gli strumenti necessari per migliorare l'efficienza e individuare nuove opportunità prima della concorrenza. Presentiamo una serie di preziose risorse e ricerche in Pdf per approfondire questo argomento da un punto di vista tecnico e strategico. SCARICA LE GUIDE >>

Sui PC consumer che eseguono Windows 10 Home e Windows 10 Pro non gestiti dall’IT, l’update 1909 verrà installato solo quando l’utente sceglie l’opzione Scarica e installa ora. Tuttavia, man mano che l’edizione corrente si avvicina alla scadenza del supporto, Microsoft avvierà forzatamente l’aggiornamento. Si prevede comunque che ciò non avverrà fino alla fine di gennaio del prossimo anno. La maggior parte dei PC consumer Windows 10 con installato l’aggiornamento 1803 fu infatti aggiornata forzatamente da Microsoft al 1903 nei quattro mesi precedenti il pensionamento del precedente update e la cosa potrebbe quindi ripetersi con il nuovo update 1909.

Ai clienti commerciali Microsoft ha consigliato di dare il via ai test per il nuovo update. “Gli amministratori IT dovrebbero iniziare implementazioni mirate per assicurarsi che le app, i dispositivi e l’infrastruttura utilizzati dalle loro organizzazioni funzionino come previsto con la nuova versione di Windows 10” ha scritto John Cable, direttore di gestione del programma di Windows 10.

windows 10

I service pack sbarcano su Windows 10

Windows 10 1909 non è un classico feature update come quelli che abbiamo imparato a conoscere negli ultimi anni, ma poco più di una ripetizione della versione 1903 di maggio (comprese tutte le correzioni che Microsoft ha apportato nel frattempo) con in più un numero esiguo di nuove funzionalità.

La composizione e il contenuto (o la sua mancanza) del nuovo aggiornamento di novembre hanno influito sul modo in cui verrà distribuito. “I dispositivi che eseguono Windows 10 in versione 1903 possono trarre vantaggio da un nuovo modo di manutenzione che sfrutta la stessa tecnologia utilizzata per fornire aggiornamenti mensili di qualità per ottenere le nuove funzionalità disponibili nella versione 1909” hanno scritto John Wilcox, Alec Oot e Will Patton del team di Windows Service & Delivery.

Poiché l’update 1909 si basa sul precedente 1903, sebbene con una manciata di nuove funzionalità minori in più, il codice dell’ultimo aggiornamento cumulativo è identico a quello dell’update 1903. Tutto ciò che serve per passare dal 1903 al 1909 è installare quello che Microsoft chiama un “pacchetto di abilitazione”, un piccolo download che attiva le nuove funzionalità. Questo pacchetto, descritto in maggior dettaglio in questo documento di supporto, è in bundle con Windows 1909 quando gli utenti aggiornano da una versione diversa dalla 1903. Non sappiamo ancora però se il modello in stile service pack del 1909 sarà una tantum o diventerà lo standard per tutti gli aggiornamenti autunnali.

Oltre all’uscita di Windows 10 1909, il 12 novembre ha segnato anche la fine del supporto per Windows 10 1803, l’aggiornamento noto anche come April 2018 Update per Windows 10 Home e Windows 10 Pro. Windows 10 Enterprise 1803 e Windows 10 Education 1803, tuttavia, saranno supportati fino al 10 novembre 2020. La fine del supporto di Windows 10 1909 è stata invece impostata da Microsoft per l’11 maggio del 2021 per Windows 10 Home e Windows 10 Pro e per il 10 maggio del 2022 per Windows 10 Enterprise e Windows 10 Education.