Redstone 3 arriverà entro fine anno: parola di Microsoft

Entro fine 2017 Microsoft rilascerà il major update Redstone 3 per Windows 10 e già a maggio potremmo scoprirne i contenuti principali.

redstone 3

Nel corso del recente evento Ignite svoltosi in Australia, Microsoft ha svelato, tra le altre cose, che il prossimo major update di Windows 10 sarà rilasciato entro fine 2017, molto probabilmente in autunno. Si tratta dell’aggiornamento già ribattezzato Redstone 3 e destinato a succedere al Creators Update atteso ad aprile (Redstone 2).

A dire il vero non si tratta di una novità assoluta, visto che Microsoft aveva già annunciato in precedenza che avrebbe rilasciato due major update ogni anno per Windows 10, ma tra ritardi, problemi e slittamenti non si può mai dire. La slide che vedete qui sotto conferma insomma che entro fine anno Windows 10 riceverà Redstone 3, i cui contenuti però sono ancora sconosciuti.

redstone 3

L’unica cosa quasi certa è la presenza di MyPeople, una funzionalità di stampo social che Microsoft avrebbe dovuto inserire già nell’imminente Creators Update ma che alla fine ha preferito rimandare a data da destinarsi. MyPeople potrebbe così trovare posto proprio in Redstone 3 e con essa anche il cosiddetto Project Neon, che introdurrà in Windows 10 una nuova interfaccia.

Qualcosa di più certo si inizierà a conoscere già in primavera con le prime release per il programma Windows Insider che saranno rilasciate da Microsoft dopo l’arrivo del Creators Update, ma la sensazione è che solo all’evento Build 2017 in scena dal 10 al 12 maggio sarà svelato qualcosa di ufficiale su Redstone 3.