Ubuntu 16.04: le 10 novità della distro Linux per aziende

Con il supporto a lungo termine e la benedizione di Microsoft, l'ultimo aggiornamento del sistema operativo di Canonical abilita il cloud computing su più dispositivi

1Le novità di Xenial Xerus

Credit: Canonical

Ubuntu Linux 16.04 LTS, noto anche come “Xenial Xerus”, è stato rilasciato la scorsa settimana ed è disponibile come download gratuito. Il suo supporto esteso e altre caratteristiche, che hanno ottenuto la benedizione di Microsoft, lo rendono particolarmente adatto per le imprese. Ecco una panoramica sulle novità più importanti dell’ultima release del sistema operativo.

2Cinque anni di supporto

Ubuntu 16.04 è la sesta versione Long-Term Support (LTS) di Canonical, il che significa che le aziende possono contare su un supporto continuativo per ben cinque anni. Il codice “.04” indica la sua uscita nel mese di aprile.

3Convergenza attraverso “Snap”

Credit: Canonical

Ubuntu 16.04 ha un nuovo formato del pacchetto applicativo, Snap, progettato per rendere il sistema operativo più facile da usare su desktop, server, dispositivi mobili e Internet of Things. Pensato per convivere accanto al classico formato “Deb”, Snap semplifica l’installazione di software da repository esterni di Ubuntu senza compromettere la sicurezza e l’affidabilità.

4Il container hypervisor LXD

Il nuovo hypervisor LXD in Ubuntu 16.04 gestisce i container agendo come una macchina virtuale. Ciò significa che le aziende possono evitare il sovraccarico che si genera normalmente utilizzando una macchina virtuale. “Tutto quello che dovete fare è eseguire i lavori con LXD e vedrete un impulso immediato”, dice Anand Krishnan, responsabile della divisione cloud di Canonical. “E’ quello che noi chiamiamo un ‘machine container’, ed è utile quando le macchine virtuali sono troppo pesanti, ma l’ambiente non si presta a Docker”. LXD è parte di LXC 2.0, l’ultima release del progetto Linux Containers.

5Supporto completo per OpenStack Mitaka

Secondo Canonical, Ubuntu è il sistema operativo più utilizzato per le implementazioni OpenStack. Ubuntu 16.04 offre il pieno supporto per la nuova versione “Mitaka” dell’infrastruttura as a service (IaaS) di OpenStack. “Siamo l’unica distribuzione al passo con Mitaka”, dice Krishnan.

6ZFS on Linux

ZFS on Linux è un maturo file system ampiamente usato in operazioni di cloud e container su Ubuntu, ed è ora “un cittadino a tutti gli effetti” nella versione 16.04. L’aggiornamento del sistema operativo aggiunge anche il supporto per CephFS, un file system distribuito che fornisce una piattaforma per lo storage su scala enterprise per il cluster computing su tecnologie aperte.

7Supporto per i sistemi IBM Z e LinuxONE

Canonical sta portando Ubuntu 16.04 sui sistemi Z e LinuxONE di IBM, aprendo nuove opportunità in settori come il bancario e l’assicurativo. Il risultato è che Ubuntu ora copre una vasta gamma di piattaforme, dai dispositivi embedded basati su architetture ARM (come Raspberry Pi) fino ai più potenti sistemi di IBM. Canonical dice che è la prima volta che il supporto mainframe è stato fornito con Ubuntu.

8Non solo LibreOffice

LibreOffice 5.1 è il software di produttività di default, ma gli utenti possono scegliere tra numerose altre opzioni. Nelle versioni precedenti il luogo per la scelta del software esterno era l’Ubuntu Software Center. Nella nuova release lo strumento è sostituito con l’applicazione Software di GNOME, nota qui come Ubuntu Software.

9Ampia gamma di strumenti di sviluppo

Ubuntu 16.04 LTS è basato su kernel Linux serie 4.4, che viene fornito con supporto a lungo termine. Python è stato aggiornato alla serie 3.5, Docker alla versione 1.10, PHP alla versione 7.0 e MySQL alla versione 5.7. Inoltre sono inclusi Juju 2.0 e glibc 2.23.

10Aggiornati i pacchetti software

Ubuntu 16.04 include la versione 45 del browser Firefox di Mozilla insieme a Chromium 48 e GNOME Calendar. Tutte le applicazioni e le librerie di default sono abilitate per utilizzare WebKit 2.

11La benedizione di Microsoft

Ubuntu Linux 16.04 LTS ha anche ottenuto il sostegno di Microsoft. “I clienti possono sfruttare la potente combinazione dell’ultima release di Ubuntu con Microsoft Azure”, ha dichiarato Scott Guthrie, vice presidente esecutivo della divisione Microsoft Cloud e Enterprise.

AUTOREKatherine Noyes
CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.

WHITEPAPER GRATUITI

  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper

    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0

    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale GDPR

    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale Data Center

    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro