Praim annuncia Agile4Linux

Agile4Linux opera su una distribuzione Ubuntu MATE e permette di configurare, gestire e supportare da remoto dispositivi basati sul sistema open source

Agile4Linux Praim

Praim, azienda globale che sviluppa soluzioni software per la creazione e gestione di postazioni di lavoro evolute e soluzioni hardware Thin & Zero Client, ha annunciato Agile4Linux, che estende ulteriormente le potenzialità del mondo Praim, aprendo alla possibilità di configurare, gestire e supportare da remoto dispositivi basati su sistema operativo Linux.

Agile4Linux opera su una distribuzione Ubuntu MATE ed è facilmente installabile o eseguibile anche in modalità “live” (da una chiavetta USB). Questa soluzione consente di trasformare in postazioni di lavoro totalmente gestite, controllate centralmente e capaci di accedere a risorse remote anche i dispositivi per i quali non si è in possesso di una licenza Windows.

La versatilità e facilità di configurazione ed estensione di Ubuntu MATE abilitano la creazione di postazioni su misura, dando la possibilità di installare i software preferiti, supportare periferiche, applicare aggiornamenti ed effettuare le configurazioni di sistema ideali per la singola postazione. Con le sue funzionalità di clonazione, Agile4Linux permette di concentrarsi su una postazione e replicarne tutte le personalizzazioni sulle altre postazioni.

ADV
HP Wolf Security

Il perimetro aziendale oggi passa dalla casa dei dipendenti

Metà dei dipendenti usa il PC anche per scopi personali e il 30% lascia che venga utilizzato da altri famigliari. La tua cybersecurity è pronta per le sfide del lavoro remoto? LEGGI TUTTO >>

Agile4Linux LogoI dispositivi potenziati con Agile4Linux possono essere utilizzati con la modalità di “Protezione del Disco” che consente di fornire agli utenti dispositivi sempre “nuovi di zecca” e funzionali indipendentemente dall’utilizzo precedente, facendo sì che ogni modifica effettuata durante l’uso sia volatile e dimenticata al riavvio.

Praim ha perfezionato la funzionalità di Write Filter, che consente di sperimentare nuove configurazioni e di renderle effettive solo dopo averle testate, con la possibilità di annullarle e tornare al set-up precedente. Ciò facilita il lavoro dell’amministratore IT e permette di modificare, installare e configurare tutti gli aspetti del proprio sistema senza comprometterlo.

Agile4Linux assicura piena compatibilità con le infrastrutture virtualizzate come Citrix, VMware, Microsoft e l’accesso agli ambienti Cloud.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!