Computerworld Dicembre 2018 – Speciale sicurezza

Una stima recente cita un rapporto di 1 a 10 tra spesa in cybersecurity e costi degli ‘incidenti’. Ovviamente, malgrado ciò che alcuni vendor vorrebbero far credere, non c’è un’associazione diretta tra quanto si spende e quanto si è al sicuro.

Lo spreco di budget in quest’ambito è una pratica abbastanza diffusa, specie quando il management vede gli investimenti come una sorta di polizza assicurativa, un costo improduttivo da sostenere obbligatoriamente.

Chi guarda al futuro oggi sa che la sicurezza ha molto a che fare con i processi di business ai quali deve essere intrecciata come avviene con le altre attività dell’IT. A partire dallo sviluppo delle applicazioni a cui la sicurezza va integrata by design.

Questo speciale di Computerworld analizza le ultime tendenze in fatto di minacce e pratiche di cybersecurity da due punti di vista: quello delle piccole e medie imprese, e quello delle large enterprise, per fornire una panoramica che possa aiutare a definire un approccio strategico alla sicurezza informatica.

 

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.