Chiavi di crittografia gestite con la soluzione SaaS Equinix SmartKey

Equinix migliora la propria piattaforma globale con SmartKey, nuovo servizio di sicurezza cloud per la gestione delle chiavi di crittografia.

Equinix SmartKey

Equinix ha annunciato oggi la disponibilità a livello globale di Equinix SmartKey, una soluzione Software as a Service (SaaS) di gestione delle chiavi e di crittografia che semplifica la protezione dei dati su qualsiasi cloud o destinazione. Secondo l’Indice di Interconnessione Globale, i prossimi tre anni prevedono una crescita del 50% circa della capacità di traffico necessaria alle aziende per connettersi e scambiare dati tra diversi cloud, provider IT e destinazioni di rete di terze parti. Disperdere i dati tra più cloud e provider di terze parti crea esigenze immediate che SmartKey punta a risolvere. Ecco le principali:

  • Migliorare la sicurezza per ambienti multicloud, di cloud ibridi e distribuiti separando le chiavi di crittografia dai dati, in modo che sia le chiavi che i dati non siano conservati dalla stessa entità
  • Eliminare la necessità di acquistare e distribuire hardware specializzato sostituendo questo metodo tradizionale con una funzionalità SaaS privata, sicura e distribuita
  • Consentire alle aziende di gestire globalmente le chiavi di crittografia in più regioni, Paesi e con partner diversi
  • Fornire controlli di gestione per mantenere i dati e le chiavi di crittografia nella stessa regione o Paese a supporto della sovranità dei dati e dei requisiti normativi

Equinix SmartKey

Se implementata come parte di una strategia IOA (Interconnection Oriented Architecture), SmartKey consente ai professionisti della sicurezza e dei dati di ottenere una strategia di crittografia end-to-end coerente con un controllo centralizzato sull’accesso, sulla latenza, sulla conformità e sulle prestazioni.

Webinar Cloud Ibrido Azure Stack HCI

Webinar 23/06: accendi il potere dell'ibrido

Scopri come con Fujitsu PRIMEFLEX per Microsoft Azure HCI puoi creare facilmente un cloud ibrido su infrastruttura iperconvergente, gestibile con gli strumenti di amministrazione di Windows REGISTRATI ORA >>

SmartKey è inoltre la prima soluzione SaaS di crittografia e gestione delle chiavi a utilizzare la tecnologia Intel SGX per garantire la riservatezza delle informazioni dei clienti. Il servizio è alimentato dalla nuova generazione HSM di Fortanix (crittografia e tokenizzazione integrate e certificazione FIPS 140-2 di Livello 3) e integra la tecnologia di crittografia Runtime di Fortanix per garantire la privacy delle chiavi.

“Gli sforzi di trasformazione digitale da parte di aziende e service provider stanno spostando più dati e sistemi verso il cloud, spingendo una quantità sempre crescente di dati sensibili aziendali e dei clienti a essere archiviati in ambienti multi-tenant e condivisi di elaborazione e storage. Questa tendenza è guidata dalle richieste di sovranità dei dati come il GDPR, che creano una domanda per soluzioni di localizzazione dei dati sicure come le offerte di gestione delle chiavi as a service quali Equinix SmartKey” ha dichiarato Christina Richmond, Program Vice President, Worldwide Security Services di IDC.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!