GTT: sicurezza ampliata con Secure SD-WAN di Fortinet

GTT Communications ha annunciato di aver ampliato la propria offerta di servizi SD-WAN grazie all'aggiunta dell'opzione tecnologica Secure SD-WAN di Fortinet.

SD-WAN di Fortinet

GTT Communications ha annunciato di aver ampliato la propria offerta di servizi SD-WAN grazie all’aggiunta dell’opzione tecnologica Secure SD-WAN di Fortinet. GTT offre l’opzione Secure SD-WAN di Fortinet come servizio gestito e supporta qualsiasi soluzione di accesso all’ultimo miglio per soddisfare le richieste specifiche dei propri clienti in materia di sicurezza avanzata, prestazioni per le applicazioni e risparmi sui costi.

L’offerta SD-WAN di GTT con tecnologia Fortinet, che include un firewall integrato di ultima generazione e funzionalità di gestione unificata delle minacce combinate con un dispositivo SD-WAN edge e un router, è particolarmente adatta per le organizzazioni distribuite con più uffici remoti in settori quali retail, ristoranti con servizio rapido, hospitality e servizi finanziari.

“I clienti si affidano a GTT per collegare in modo sicuro le loro sedi in tutto il mondo e ad ogni applicazione nel cloud ha affermato Rick Calder, presidente e CEO di GTT. “Il nostro ampio portafoglio di opzioni SD-WAN, che da oggi include la tecnologia Fortinet, garantisce che i clienti possano eseguire le loro applicazioni in tutta sicurezza, con elevate prestazioni e affidabilità al servizio dei loro obiettivi di business.”

“La combinazione della rete IP globale Tier 1 di GTT con Secure SD-WAN di Fortinet consente ai clienti GTT in tutto il mondo di beneficiare di servizi differenziati e ad alte prestazioni. Siamo lieti di collaborare con GTT per fornire la nostra soluzione sicura SD-WAN di livello carrier alle organizzazioni globali di livello enterprise” ha dichiarato John Maddison, SVP per i prodotti e CMO di Fortinet.

“Con l’aggiunta di Fortinet GTT ha migliorato e ampliato il suo servizio SD-WAN ed è ora in grado di offrire alle aziende una maggiore agilità di rete e ulteriori capacità di sicurezza integrate”, ha commentato Mike Sapien, vicepresidente e analista capo per gli Stati Uniti di Ovum per i servizi aziendali enterprise. Proprio i risultati del sondaggio annuale ICT condotto nel 2019 da Ovum indicano che la sicurezza viene giudicata come una delle tre principali priorità strategiche da parte dei decisori ICT.