Nvidia lancia sul mercato la Quadro M6000

Il “mostro della grafica professionale” è una potentissima scheda grafica concepita, testata e certificata per un utilizzo professionale.

Nvidia Quadro M6000 significa grafica professionale ai massimi livelli. In una sola scheda Nvidia offre infatti 12 GB di memoria GPU, 7.0 teraflop di potenza di picco nelle operazioni a singola precisione, il supporto fino a quattro display 4K e l’incredibile efficienza dell’architettura NVIDIA Maxwell. Soluzione concepita, testata e certificata per un utilizzo professionale, la Quadro M6000 assicura prestazioni più elevate in media del 30% con diverse applicazioni professionali.

Combinando Quadro M6000 con Nvidia Iray 2015, recentemente annunciato, è inoltre possibile beneficiare del più elevato livello di realismo e interattività nei processi di progettazione, raddoppiando la velocità di renderizzazione. Se poi una singola scheda non basta, per assicurarsi una velocità ancora maggiore con Iray, è sufficiente aggiungere ulteriori GPU. Con le 8 schede M6000 incluse nell’ultima versione della Nvidia VCA (Quadro Visual Computing Appliance), i designer possono infatti visualizzare interattivamente modelli a una risoluzione più elevata e con un livello di fotorealismo senza precedenti.

Immagine2

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Ma non è tutto. Nella famiglia Quadro fa il suo ingresso anche la nuova K1200, la più veloce scheda grafica specificatamente progettata per le workstation di piccolo formato (Small Form Factor). Quadro M6000, che farà la sua prima apparizione in pubblico al prossimo NAB Show di Las Vegas, dal 13 al 16 Aprile, e K1200 saranno a breve disponibili presso i principali rivenditori e distributori in tutto il mondo.