I cinque tablet più attesi e chiacchierati del 2017

Abbiamo raccolto le ultime informazioni disponibili sui cinque tablet più significativi, importanti e attesi nel corso dell’anno. Ecco il risultato.

tablet slate

È indubbio che, tra il boom dei phablet e l’ascesa sempre più netta di ibridi, convertibili e 2-in-1, i tablet slate (quelli tradizionali insomma) non abbiano più quelle quote di mercato che potevano vantare anni fa.

Eppure, soprattutto per chi cerca una soluzione portatile comunque più grande di un phablet e senza spendere un patrimonio, questi device possono rappresentare una scelta ancora oggi validissima per una larga fascia di utenti. Abbiamo così voluto raggruppare in questo speciale i cinque tablet slate più attesi e chiacchierati che vedremo sul mercato i prossimi mesi.

iPad Air 3

Apple ha sempre annunciato i suoi iPad nel periodo autunnale, ma la scorsa primavera Cupertino ha sorpreso un po’ tutti con l’annuncio dell’iPad Pro da 9,7’’, mentre nell’autunno da poco trascorso non c’è stata alcuna notizia su una probabile terza generazione di iPad Air e, in generale, su nuovi iPad.

Alcuni osservatori sostengono che Apple abbandonerà la gamma Air per concentrarsi solo su quella Pro, ma recenti rumor riportati da NeuroGadget parlano invece di un prossimo iPad Air con design ultrasottile, Apple Pencil e resistenza all’acqua a circa 600 dollari. Altre voci di corridoio sostengono invece che nel corso di quest’anno Apple rilascerà tra iPad da 9.7, 10.5 e 12.9 pollici, sebbene non si sia ancora capito se si tratterà di modelli Pro o se, tra essi, ci sarà anche l’iPad Air 3.

Galaxy Tab S3

Il Samsung Galaxy Tab S2 ha dato parecchio filo da torcere all’iPad Air 2, offrendo un device molto simile a livello di design e di prestazioni che è diventato presto un must per chi cerca un tablet di fascia alta al di fuori dell’escosistema di iOS. Per ora non ci sono molte notizie sul Galaxy Tab S3, ma recentemente Trusted Reviews ha riportato la notizia di un tablet Samsung con nome in codice SM-T825 certificato dalla Wi-Fi Alliance.

Secondo poi GFX Bench questo nuovo modello sarebbe proprio il Tab S3 e si parla già di un device Android con display da 9,6’’, processore Qualcomm Snapdragon 820, 4 GB di RAM e fotocamera da 12 Megapixel.

tablet slate

Google Chrome OS

Non c’è nulla di ufficiale, ma sono molti gli osservatori (tra cui quelli del noto sito The Verge) convinti che quest’anno Google farà uscire un tablet con a bordo Chrome OS. Ormai infatti il sistema operativo desktop della grande G può supportare le app Android e il successore del Pixel C potrebbe essere proprio un tablet capace di unire le anime di Chome OS e Android.

ASUS ZenPad 3s 10 LTE

L’Asus ZenPad 3S 10 LTE è un aggiornamento dello ZenPad 3S 10 dello scorso anno che dovremmo vedere prossimamente anche dalle nostre parti. Si tratta di un tablet Android con processore Qualcomm Snapdragon 650, connettività LTE, 4GB of RAM e 32GB di storage. La batteria dovrebbe assicurare un’autonomia massima di 16 ore, senza poi contare il display IPS con risoluzione 2K, lo spessore di soli 5,8 mm e il peso di appena 490 grammi.

Amazon Fire

Non tutti hanno bisogno di tablet dalle prestazioni elevate, soprattutto se si vuole un dispositivo solo per guardarsi film e serie TV in streaming, leggere ebook o giocare a qualche titolo mobile. Caratteristiche a cui si adegua la gamma di tablet Fire di Amazon, il cui ultimo aggiornamento risale allo scorso settembre con il nuovo Amazon Fire HD 8 dotato di storage più ampio, batteria più capiente e prestazioni migliorate.

Sono invece passati due anni dall’ultimo update del Fire 7 e del Fire HD 10 e quindi è presumibile che Amazon faccia uscire nei prossimi mesi nuove versioni di questi due modelli. A dire il vero il Fire HD 10 ha già ricevuto un piccolo aggiornamento lo scorso anno che però ha riguardato quasi esclusivamente il lato estetico e non l’hardware, basato ancora oggi su un processore quad-core e su un solo GB di RAM. Sarebbe davvero ora di un bel restyling.