Google: tutto sui nuovi Pixel 2 e Pixel 2 XL

Presentati ieri da Google i nuovi smartphone Pixel 2 e Pixel 2 XL. Solo quest’ultimo però arriverà in Italia e sarà venduto a 989 euro.

pixel

Nell’evento di ieri, di cui abbiamo già parlato in occasione del Pixelbook, Google ha presentato finalmente i suoi due nuovi smartphone Pixel 2 e Pixel 2 XL, sebbene le sorprese non siano state molte a causa dei numerosi leak approdati in rete negli ultimi giorni.

I due nuovi smartphone della grande G condividono la stessa base hardware, ovvero SoC Snapdragon 835, 4 GB di RAM e 64/128GB di storage interno non espandibile. La fotocamera principale ha un sensore da 12 megapixel F1.8, un processore dedicato molto potente, stabilizzazione ottica (anche per i video) e una speciale calibrazione per usufruire al meglio della realtà aumentata.

Tra l’altro i primi commenti sulla resa fotografica di Pixel 2 e 2 XL sono entusiastici e sembra proprio che questi due smartphone scattino foto con una qualità superiore a quella del Galaxy Note 8 e di iPhone 8 Plus. Ad accomunare i due modelli troviamo poi la certificazione IP67, la presenza di una eSIM integrata (che però in Italia non sarà utilizzabile) e il sensore Advanced x-axis Haptic Sensor con il quale, strizzando lo smartphone ai bordi, si richiama immediatamente Google Assistant (che speriamo finalmente di provare in italiano).

Dove invece Pixel 2 e 2 XL differiscono è nelle dimensioni. Il primo ha infatti un display Full HD da 5’’, che diventa però da 6’’ nel modello 2 XL con risoluzione di 2880×1440 pixel (formato 18:9). Uno schermo, in entrambi i modelli con pannello P-OLED, di altissima qualità che supporta anche l’HDR e una luminosità molto elevata a tutto vantaggio degli appassionati di multimedialità mobile.

pixel 2

Entrambi gli smartphone offrono il Bluetooth 5.0 ma sono privi del jack audio da 3,5mm e della ricarica wireless, anche se Google promette 7 ore di autonomia dopo di 15 minuti grazie alla ricarica rapida Quick Charge 4.0 tramite cavo. Da segnalare infine Android Oreo come sistema operativo, il doppio speaker frontale, una porta USB Type-C 3.1 e un design che punta su cornici molto ridotte ma non in modo esasperato.

In Italia verrà distribuito dal 15 novembre solo il Pixel 2 XL a 989 euro nella versione da 64 GB e lo si potrà acquistare solamente sullo store di Google o nei punti vendita 3 Italia, pagando in un’unica soluzione o con il classico abbonamento a 30 mesi.