Siamo ormai ad aprile e il 2015 sta letteralmente volando via. Per ora si è trattato di un buon anno per le app mobile e ho deciso di raccogliere le sette applicazioni migliori per iOS e Android tra tutte quelle che ho recensito da gennaio a oggi. Sono app che continuo a utilizzare quotidianamente e, cosa che non fa mai male, sono tutte gratuite.

Audvisor (Android, iOS)
Ci sono tantissimi modi per passare il tempo mentre si aspetta un bus, si è in viaggio in treno o si è in fila al supermercato. Audvisor vi aiuta a sfruttare questi tempi morti in un modo utile e piacevole con la sua raccolta di clip audio (oltre 1.000) che propongono considerazioni, consigli ed esperienze personali di alcuni dei principali guru del mondo tecnologico odierno. Le clip sono divise per argomento e autori e l’app è estremamente semplice da usare.

Citymaps (Android, iOS)
Citymaps è un’app caldamente consigliata a tutti quelli che viaggiano spesso per lavoro, ma anche a chi è interessato a trovare e condividere luoghi interessanti e originali in città. Potete costruire una vostra playlist di ristoranti, negozi, attrazioni e luoghi di interesse per poi condividerla con colleghi e altri “citymapper”. Non si tratta certamente un concept unico e particolarmente originale, ma l’app è davvero ben fatta e vale la pena provarla in vista del vostro prossimo viaggio.

Hopper (iOS)
Hopper non punta a rimpiazzare app come Kayak, Google Flight Search o altri strumenti online per cercare biglietti aerei al minor costo. Nonostante ciò merita un posto di riguardo nel vostro dispositivo iOS perché offre una visione generale e facile da capire di tantissime offerte di voli. Basta inserire la vostra destinazione e in pochi secondi vedrete subito qual è la soluzione ideale per la vostra carta di credito.

Hopper

Hopper

IFTTT ‘Do’ Apps (Android, iOS)
If This Then That (IFTTT) è un servizio cloud gratuito che connette altri due servizi cloud per ottenere un’azione desiderata. Con una “ricetta” IFTTT potete ad esempio inviare automaticamente i dati del sonno raccolti dal vostro Fitbit a un foglio di calcolo di Google Drive. Le tre app “Do” di IFTTT per Android e iOS permettono di rendere queste ricette (o formule) facilissime da eseguire, richiedendo il solo tocco di un’icona sul vostro device portatile.

La migliore delle tre è la Do Button, che crea widget da aggiungere alla home screen del vostro dispositivo. In questo modo potrete ad esempio creare un widget per fare in modo che lo smartphone squilli, così da fingere una chiamata in arrivo togliendovi da situazioni spiacevoli o da incontri indesiderati. Quando si parla di exit strategy…

Nokia Here (Android, iOS)
A dire il vero sto ancora aspettando il perfetto (o quasi perfetto) navigatore GPS per smartphone. Forse mi sto avvicinando all’obiettivo con Google Maps, ma c’è molto da dire anche su Nokia Here. Le indicazioni che ho ricevuto durante i miei spostamenti erano sempre sensate, l’interfaccia è chiara e ben disegnata e soprattutto si possono scaricare le mappe per una navigazione turn-by-turn completamente offline.

Scannable (iOS)
Il mondo mobile è pieno zeppo di scanner app. Scannable di Evernote è la mia preferita perché rende facile scansionare qualsiasi documento cartaceo, ha funzionalità OCR e permette di scansionare pagine multiple in un unico documento. La qualità di scansione è inoltre ottima, anche se il risultato finale dipende molto dalla quantità di luce che si ha a disposizione. Unico difetto? Ho riscontrato diversi crash quando l’app cerca di scansionare un documento in modalità multi-pagina.

Scannable

Scannable

360 Security (Android)
Mettere in sicurezza il vostro dispositivo mobile diventerà un’operazione sempre più importante e necessaria nei prossimi anni. L’app Security 360 è praticamente un must in questo senso visto che scansiona il vostro device Android alla ricerca di malware e virus con ottimi risultati. Potete usare l’app anche per rimuovere dal sistema file spazzatura, pulire la cache, eliminare app indesiderate e gestire al meglio la memoria per aumentare le prestazioni del sistema.