Gestione Dispositivi Mobili - Mobile Device Management (MDM)

Sale la febbre del mobile printing in azienda

Secondo una ricerca di IDC l’uso di smartphone e tablet nelle imprese fa emergere l’esigenza e i vantaggi della stampa da device mobile.

Asus e le nuove sfide nel settore business

Fabio Capocchi, Regional Business Manager South Europe di ASUS, illustra le mosse dell'azienda nel settore della business IT

VMware e AirWatch: come cambia la Business Mobility

A un anno dall’acquisizione di AirWatch da parte di VMware arrivano i primi risultati concreti: una nuova strategia per la Business Mobility basata sull’individuo....

Il senso di colpa dei giovani lavoratori mobile

Gli smartphone e gli smartwatch permettono di lavorare a casa e di occuparsi di cose personali quando si lavora. Una situazione che può portare i lavoratori a provare un senso di colpa.

Alistair Wildman spiega le mosse di VMware nel campo del Mobile Device Management

Dopo aver consolidato la sua posizione nel settore della virtualizzazione dei server e nei servizi cloud, VMware torna a espandersi nel settore in cui...

Le reti per la Internet of Things sono consapevolmente lente

Mentre all’ultimo Consumer Electronic Show di Las Vegas si è puntato molto su reti domestiche e auto connesse in LTE, un tipo diverso di...

Apple: le app per iOS nell’azienda

Da Cupertino arriva una soluzione ufficiale per la distribuzione di app iOS in realtà aziendali, per ora solo negli USA
3,944FanLike
1,779FollowerSegui

DA NON PERDERE

digital customer experience

Come modernizzare il customer service aziendale in cinque mosse

Automatizzazione, lavoro di squadra, IoT, proattività e nuove tecnologie tra i consigli di ServiceNow Italia per modernizzare il customer service.

IDS: cos’è un Intrusion Detection System? Vale ancora la pena averlo?

Un tempo considerato come un elemento base per la sicurezza informatica aziendale, l’IDS rimane un fattore critico nell'impresa moderna, ma forse non più come soluzione autonoma.
gdpr

GDPR: quasi la metà delle imprese italiane teme di non essere pronta

Secondo una ricerca di Senzing il 43% delle imprese italiane si dichiara preoccupata riguardo alla capacità di adempiere alle disposizioni del GDPR.