È finalmente l’ora di iPad Pro

Domani Apple aprirà anche in Italia gli ordini online per il suo nuovo maxi-tablet da 12,9’’ pensato per i professionisti e la produttività.

Alla fine i rumor riportati in questa news della scorsa settimana si sono rivelati autentici. Da domani 11 novembre infatti Apple aprirà gli ordini online per iPad Pro in 40 Paesi compresa l’Italia, con una disponibilità del super tablet di Cupertino negli Apple Store e presso i rivenditori autorizzati data per giovedì o al massimo venerdì.

L’annuncio è stato accompagnato anche dai prezzi italiani finora non confermati ufficialmente e, come c’era da aspettarsi, iPad Pro non sarà un prodotto per tutte le tasche. Si parte infatti da 919 euro per il modello base da 32 GB con sola connettività Wi-Fi per arrivare a 1.249 euro per l’iPad Pro da 128 GB con Wi-Fi e 4G.

A questi prezzi vanno poi aggiunti (sempre se interessano) i costi per la Apple Pencil (109 euro) e per la Smart Keyboard (179 euro), che pare però sarà disponibile solo con layout inglese-americano. La soluzione più costosa “tutto compreso” supera insomma i 1.500 euro, ma non è finita qui visto che Apple rilascerà anche le cover ufficiali in poliuretano (69 euro) e in silicone (89 euro).

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication.     SCOPRI DI PIÙ >>

iPad-Pro-1

Prezzi sicuramente più alti di quelli in dollari ma questa volta non poi tanto, considerando anche il peso tutto italiano dell’IVA e della tassa SIAE. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, l’iPad Pro, che avrà come sistema operativo iOS 9, monta un display da 12,9’’ con risoluzione di 2.732×2.048 pixel, un processore A9X che promette prestazioni di classe desktop e 4 GB di RAM.

Lo spessore è di soli 6,9 mm e il peso di 712 grammi. Da citare infine la fotocamera iSight da 8 megapixel, quattro altoparlanti, il Wi-Fi 802.11ac con MIMO, la connessione 4G fino a 150 Mbps, il Touch ID e un un’autonomia di 10 ore di utilizzo.

AUTOREFrancesco Destri
Francesco Destri
Collaboratore Francesco segue il mondo della tecnologia dal 1999, scrivendo per numerose testate online e cartacee. È specializzato soprattutto in tecnologia B2B, hardware e nuovi media.