BlackBerry continuerà solo con Android

Pare proprio che siano giunti gli ultimi istanti di vita per il sistema operativo di BlackBerry, che da ora in poi si affiderà unicamente ad Android.

Si sapeva che BlackBerry avrebbe continuato sulla strada di Android dopo l’uscita di Priv (il suo primo smartphone con il sistema operativo mobile di Google), ma in pochi si aspettavano che il produttore canadese potesse dire addio al proprio storico sistema operativo. Eppure, a sentire Damian Tay, senior director of APAC Product Management, sembra proprio che Blackberry abbandonerà nel medio periodo BB10 OS e si concentrerà esclusivamente su Android.

“Priv rappresenta essenzialmente la nostra transizione verso l’ecosistema Android. Quando avremo reso questo sistema operativo sufficientemente sicuro e affidabile, in un determinato periodo di tempo, non avremo più due piattaforme e potremo utilizzare esclusivamente Android come piattaforma. Il futuro appartiene ad Android”, ha dichiarato Tay in occasione dello sbarco di Priv sul mercato indiano.

Non la pensava esattamente così però il numero uno di BlackBerry John Chen, che proprio il mese scorso aveva dichiarato come lo sviluppo di BB10 OS sarebbe continuato e come non ci fosse alcun interesse ad abbandonare questo sistema operativo. Chen però aveva anche aggiunto che lo sviluppo di BB10 sarebbe proseguito fino a quando Android su BlackBerry non si fosse dimostrato sufficientemente sicuro. Visto che, a quanto pare, ciò è già successo proprio con il Priv e con gli ultimi aggiornamenti rilasciati, l’esclusività di Android pare ormai accertata.

E se Chen aveva parlato di un secondo smartphone Blackberry con Android nel caso in cui Priv avrebbe continuato a vendere in modo soddisfacente, Tay ha fatto cenno a due prossimi dispositivi di questo genere, caratterizzati da un prezzo più accessibile rispetto al più costoso Priv.