iPhone SE 2020 vs iPhone 8: il nuovo telefono Apple è il miglior affare da anni

Il nuovo iPhone SE 2020 di Apple è esternamente identico all'iPhone 8, ma l'interno racconta tutta un'altra storia: processore moderno, più memoria e una fotocamera migliorata lo rendono il miglior affare dell'anno

iphone

Dopo anni di voci e indiscrezioni, Apple ha finalmente annunciato una nuova versione di iPhone SE, il modello “economico” che come il precedente unisce la scocca di un vecchio modello a componenti moderni, per aggredire la fascia media del mercato dominata da Android. Mentre il primo iPhone SE aveva sostanzialmente il corpo di un iPhone 5s, con qualche modifica, la versione 2020 è praticamente un iPhone 11 nei panni di un iPhone 8, con un prezzo molto aggressivo, a partire da 499 euro (o 359 euro con permuta di un iPhone usato). Ecco perché il nuovo SE è molto più di un iPhone 8 potenziato, ed è il miglior telefono con il miglior rapporto tra qualità e prezzo che Apple abbia rilasciato da molti anni a questa parte.

Il nuovo iPhone SE ha sostanzialmente lo stesso display da 4,7 pollici dell’iPhone 8, con una risoluzione Retina HD di 1334×750 pixel e 326 ppi, gestione del colore True Tone e una luminosità massima di 625 nits. L’unica grande differenza è il 3D Touch: l’iPhone 8 ce l’ha e l’iPhone SE no. Al suo posto c’è il nuovo sistema Apple Haptic Touch, che si può trovare sull’iPhone 11. Sotto al display c’è ovviamente il sensore Touch ID.

iPhone SE 2020: prestazioni, memoria e batteria

Se fuori sembra un iPhone 8, l’interno racconta tutta un’altra storia. L’iPhone SE ha il nuovissimo processore A13 Bionic di Apple, mentre l’iPhone 8 montava l’A11 Bionic. Ciò significa che l’SE sarà più veloce e più intelligente, grazie al suo motore neurale di terza generazione. Apple non rivela la quantità di RAM all’interno dei suoi telefoni, ma sappiamo dai riparatori che l’iPhone 8 ha 2 GB di RAM, che nel caso dell’SE dovrebbero essere stati portati a 3 GB, per via delle diverse caratteristiche del chip.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Entrambi i telefoni rispondono alla classificazione IP67 che valuta la resistenza all’acqua e alla polvere, il che significa che si possono immergere in un metro d’acqua per mezz’ora senza subire danni. Entrambi hanno anche altoparlanti stereo, supporto per Apple Pay tramite NFC, oltre a Bluetooth 5. Sia l’iPhone SE che l’iPhone 8 sono disponibili nelle varietà da 64 GB e 128 GB, ma l’SE aggiunge un ulteriore taglio da 256 GB.

Non conosceremo le dimensioni della batteria fino a quando qualcuno non potrà vivisezionarne uno, ma Apple afferma che l’SE, “ha circa la stessa autonomia di iPhone 8″, quindi probabilmente ha una batteria da 1.800 mAh”. Entrambi hanno anche funzionalità di ricarica wireless e ricarica rapida con adattatore da 18 W o potenza superiore, da acquistare separatamente. Infine, l’iPhone SE supporta il Wi-Fi 6 mentre l’iPhone 8 si limitava a Wi-Fi 5.

Tutti i colori in cui è disponibile il nuovo iPhone SE 2020.

L’iPhone SE è disponibile in tre colori, tra cui una nuova versione Product (red), di cui parte del ricavato verrà devoluto al fondo COVID-19 Response Fund del Global Fund per aiutare i Paesi con maggiore necessità, e continuerà a finanziare programmi di sensibilizzazione, cura, prevenzione e lotta all’HIV/AIDS.

La fotocamera dell’iPhone SE 2020

Sebbene l’iPhone 8 e l’iPhone SE abbiano entrambi una singolo sensore da 12 MP, con ottica grandangolare, apertura f/1.8 e zoom digitale fino a 5x, la fotocamera dell’iPhone SE 2020 è in realtà molto più avanzata.

Il vice president di Apple Phil Schiller afferma che è “il miglior sistema a fotocamera singola mai realizzato da Apple”, il che significherebbe che è migliore di quello dell’iPhone XR dell’anno scorso.

Dovremo metterlo alla prova, ma il sistema protetto dal copriobiettivo in zaffiro (caratteristica non presente su iPhone 8), permetterà di avere la modalità Ritratto con illuminazione speciale (limitata alle persone), lo Smart HDR e i video QuickTake, tutte funzioni non disponibili su iPhone 8. Inoltre, si può regolare la sfocatura dello sfondo e si potranno anche girare video verticali con la fotocamera per selfie da 7 megapixel con apertura f/2.2. E come l’iPhone 8, può registrare video 4K.

Garanzia estesa AppleCare +: più economica si iPhone SE 2020

Anche per iPhone SE, Apple offre la copertura assicurativa AppleCare +, ma per il nuovo modello è più economica. Laddove Apple addebita 169 per la copertura su iPhone 11, su iPhone SE AppleCare + costa solo 99 euro per due anni di servizio. Come gli altri modelli, ha una franchigia di 29 euro per la riparazione dello schermo e 99 euro per tutte le altre riparazioni, con un limite di due casi nel corso della durata della garanzia.

iPhone SE 2020: prezzo e disponibilità

Prima di rimuovere iPhone 8 dal suo sito web, interrompendone la vendita, Apple aveva ridotto il suo prezzo, ma i prezzi di iPhone SE sono ancor più bassi, rendendolo l’iPhone più economico di Apple:

I prezzi per l’Italia, che includono IVA e tassa sulla memoria di massa, sono:

  • iPhone SE 2020 64 GB: 499 euro
  • iPhone SE 2020 128 GB: 549 euro
  • iPhone SE 2020 256 GB: 689 euro

Anche se Apple ha smesso di vendere gli iPhone 8 nuovi, è ancora possibile trovare modelli ricondizionati. Se disponibili, hanno un prezzo un po’ più basso rispetto a quello di iPhone SE, ma consigliamo comunque di spendere qualche euro in più per avere il nuovo modello.

I preordini cominciano domani, venerdì 17 aprile alle 14.00 (ora italiana), e la vendita comincerà venerdì 24.

Michael Simon
Redattore di PCWorld e Macworld Se ha uno schermo, una batteria o un connettore, Michael Simon vorrà senz'altro giocarci e analizzarlo. Michael si occupa infatti di smartphone, tablet e tutti i dispositivi portatili per PCWorld e Macworld. Lo trovate su Twitter come @morlium.