C’è di più tra le app aziendali che non i soli Office, Salesforce, Slack o G-Suite. Ecco sei soluzioni basate su cloud con eccellenti app mobile per iOS che stanno vedendo una rapida implementazione aziendale secondo il report 2020 Businesses @ Work di Okta.

Ogni azienda è ora un’azienda digitale

Oggi ogni azienda è un’impresa digitale. Ciò ha creato opportunità redditizie per le grandi multinazionali big-tech (basta dare un’occhiata agli incredibili ricavi di Apple pari a 91,82 miliardi di dollari del primo trimestre finscale 2020), offrendo allo stesso tempo numerose opportunità per gli sviluppatori con idee nuove. Secondo il report di Okta infatti, Slack, Atlassian, Box, ZenDesk e Splunk stanno assistendo a un’enorme adozione aziendale in questo periodo.

Il report mostra inoltre che mentre la maggior parte delle aziende utilizza Office, si affida anche ad altri strumenti per svolgere le proprie attività e risulta evidente come le moderne distribuzioni di app aziendali siano sempre più eterogenee e coinvolgano molteplici soluzioni.

Il rapporto di Okta si sofferma su alcune app e servizi che stanno vedendo un’ampia adozione da parte delle aziende di tutto il mondo. Si va dall’integrazione chiave e dai servizi MDM, come il sempre più popolare Jamf Pro, all’infrastruttura back-end (AWS) e ai servizi che vantano strumenti all’avanguardia per i lavoratori mobili. Abbiamo esaminato a fondo il report e identificato sei soluzioni che stanno rapidamente conquistando un posto nell’impresa digitale.

Dati per tutti: Splunk

Da Splunk, un’azienda con un’eccellente reputazione nel prendere dati aziendali e trasformarli in informazioni preziose, l’app Splunk fornisce agli utenti notifiche, dashboard e modi per scavare a fondo nei propri dati sul proprio iPad o iPhone.

L’app funziona con la vostra distribuzione Splunk Enterprise o Splunk Cloud, dove risiedono effettivamente i dati. L’idea è che i knowledge worker possano essere equipaggiati con il tipo di conoscenza aziendale profonda e attiva di cui hanno bisogno per lavorare al meglio e potete persino configurare l’app per condividere i dati tramite Apple Watch. I clienti di Splunk includono multinazionali come Airbus, Hyatt e Porsche.

digital divide

Gestione degli eventi: Envoy

Se state organizzando un evento su larga scala, sapere dove si trovano i visitatori diventa estremamente importante. È qui che entrano in gioco Envoy Passport (per gli organizzatori) ed Envoy Visitors. Queste app funzionano con il back-end di Envoy, fornendo ai manager informazioni dettagliate sui visitatori, inviti speciali, notifiche personalizzate e offrendo un contatto diretto con i membri del team. I clienti di Envoy includono Slack, L’Oreal, Pinterest e Mazda.

Migliore videoconferenza: Zoom

Mentre i player più affermati (Google, Microsoft, Cisco) sembrano occupare quasi l’intero mercato di soluzioni e strumenti per videoconferenze, Zoom continua a conquistare nuovi clienti, tanto che i dati suggeriscono una crescita dell’876% della base clienti negli ultimi tre anni. Perché? Perché è affidabile, facile da usare e dispone di strumenti utili per la collaborazione, la messaggistica e la condivisione di file. I clienti aziendali di Zoom includono 20th Century Fox, Uber e Nasdaq.

Leggi anche:Come usare Zoom per creare meeting o partecipare, con o senza app

Risorse umane più intelligenti: Workday

Ancora un altro front-end mobile per un servizio basato su cloud, Workday è uno degli strumenti più popolari per le risorse umane (ma vale la pena dare un occhio anche a Bamboo HR). Workday offre un sistema ERP completo, con strumenti per l’onboarding di nuovi dipendenti, la comunicazione e la pianificazione del calendario. Workday raccoglie anche la gestione dei dati che può essere usata per prendere decisioni migliori. I clienti di Workday includono Netflix, HP Enterprise, Bank of America e Amazon.

Pensare (e collaborare) visivamente: Lucidchart

Lucidchart è una valida soluzione per i “pensatori visivi”. È visto come uno spazio di lavoro visivo che riunisce strumenti di diagrammi, visualizzazione dei dati e collaborazione che possono essere utilizzati per descrivere idee e aiutare a pianificare lo sviluppo. Tra i suoi clienti spiccano Google, Adobe, HP, Cisco, Microsoft, Netflix e Amazon.

Gestire servizi IT: Freshservice

Questa soluzione di service desk IT basata su cloud promette una configurazione semplice, supporto omnicanale (e-mail, chat, ecc.) e funzionalità intriganti per rendere il lavoro più divertente, potenziato dall’integrità dei dati e dalla creazione accurata dei record. Lo utilizzerete per automatizzare i processi interni, raggiungere gli obiettivi e migliorare le esperienze dei dipendenti. I clienti di Freshservice includono Honda, M&CSaatchi e Addison Lee.