microsoft-app-android

Google potrebbe non apprezzare questa dichiarazione, ma alcune delle migliori applicazioni Android che ho usato sono sviluppate da Microsoft. Chiudendo la divisione Nokia e annullando gli annunci su Windows 10 Mobile, la società ha di fatto smesso di produrre telefoni, ma ciò che non è riuscita a fare sulla propria piattaforma mobile lo ha fatto per Android.

Per gli utenti di PC Windows può valere la pena esplorare la suite di applicazioni e servizi Microsoft per Android, che semplifica il passaggio tra desktop e dispositivo mobile. L’esperienza non è ancora paragonabile a quella offerta da Apple con Mac e iOS, ma Cortana e altri strumenti di Windows 10 possono rendere il passaggio senza soluzione di continuità.

Cortana

L’anello di collegamento tra desktop e mobile è Cortana. Così come Google Assistant, Microsoft Cortana si propone come l’assistente digitale intelligente che risponde alle domande e accompagna l’utente durante la giornata.

L’app Cortana è disponibile sul Play Store. Una volta installata, l’app può essere impostata in modo da sostituire Google Assistant.

Cortana è progettata per essere conversazionale e offre un’interazione simile a quella proposta su Windows 10 con la funzionalità “Hey Cortana”. Le funzionalità dell’app sono paragonabili a quelle di Google Assistant: permette di seguire squadre sportive, creare liste, ricevere aggiornamenti su meteo e tragitto da percorrere, programmare notifiche e ricevere notizie.

cortana-android
Cortana si attiva tenendo premuto il pulsante home

Microsoft ha fatto in modo che il suo assistente digitale sia immediatamente disponibile, consentendo a Cortana di accedere allo schermo di blocco e avviare la conversazione senza sbloccare il telefono.

Cortana può anche sincronizzare sul desktop le notifiche e i messaggi SMS ricevuti sul telefono. Quando si riceve un messaggio, è possibile rispondere da un PC Windows 10. Personalmente, ho verificato che questa funzionalità non è ancora affidabile: a volte i messaggi arrivano sul PC con diversi minuti di ritardo rispetto al cellulare.

In ogni caso, per gli utenti che utilizzano la combinazione Windows-Android, vale la pena scegliere Cortana. Microsoft può aver perso la battaglia del mobile, ma è in una posizione forte per offrire servizi basati sull’AI.

Arrow Launcher

Un’altra offerta importante di Microsoft per gli utenti Android è Arrow Launcher.

Si tratta di un’applicazione solida, che vale la pena esplorare indipendentemente dal fatto di aver abbracciato altri servizi Microsoft. Il launcher offre rapido accesso a contatti, calendario, file di Office e, naturalmente, una barra di ricerca Bing, aiutando l’utente a non perdersi nella marea di applicazioni e widget installate sul proprio telefono.

Arrow Launcher offre funzioni simili a quelle di altri launcher sviluppati da terze parti, come la possibilità di modificare le dimensioni e il design dell’icona. Tuttavia l’alternativa proposta da Microsoft permette di trovare velocemente contatti, applicazioni e file Office recenti ed è utile per chi utilizza spesso Office 365, a livello personale o professionale.

Next Lock Screen e Picturesque Lock Screen

Microsoft offre ben due servizi per il blocco dello schermo su Android. La mia scelta preferita è Next Lock Screen, in quanto unisce la piacevolezza visiva di Bing con diverse funzionalità intelligenti. E’ disponibile un’ampia gamma di personalizzazioni, dalla raccolta delle app ad un menu in stile iOS con accesso a Wi-Fi, Bluetooth, torcia elettrica e altre funzioni.

next-lock-screen android
Next Lock Screen permette l’accesso rapido a contatti, app e notifiche

Anche Picturesque Lock Screen di Microsoft è una buona scelta. Come suggerisce il nome, decora la schermata di blocco con immagini provenienti dall’immensa collezione di Bing. Rispetto a Next ha il vantaggio di raggruppare meglio le notifiche rispetto; offre inoltre una sintesi delle notizie del giorno.

Entrambe queste applicazioni rappresentano più la flessibilità del sistema Android per le personalizzazioni che una stretta connessione con Microsoft.

Bing

Personalmente sono un grande fan delle applicazioni di produttività di Microsoft, ma ho qualche difficoltà con Bing. Funziona bene, ma Google è ancora il migliore, specialmente considerando la quantità di informazioni che gli ho dato (scelta di cui, finora, non mi sono pentito).

Si può sfruttare il meglio di Bing tramite l’app Android, che offre gratuitamente i wallpapers di Bing, una collezione di affascinanti immagini per la schermata home.

Il motore di previsione di Bing è divertente, ma probabilmente per le ricerche di base sceglierei ancora Google.

Alcuni extra

Esattamente come Google, Microsoft ama lanciare applicazioni che potrebbero non superare mai la fase di prova, ma illustrano come l’azienda di Redmond sia disposta a utilizzare Android come un terreno sperimentale.

Uno degli sviluppi più promettenti è Cortana Skills. Il servizio permette di connettersi a servizi di terze parti tramite Cortana, in modo simile ad Alexa o Google Assistant.

Altri strumenti in evoluzione includono News Pro, che sfrutta le reti social per offrire all’utente una raccolta più completa di notizie, e Microsoft Send, che rappresenta un ripensamento delle comunicazioni in ambito lavorativo.

Infine ci sono i servizi affermati come Dropbox e OneDrive, che si integrano bene con Office e permettono di modificare al volo file Word, Excel e PowerPoint.

Su Android è facile scegliere solo le offerte di Google, ma Microsoft ha fatto un ottimo lavoro per creare le proprie applicazioni Office. Windows Mobile può essere morto, ma, considerando gli sviluppi di Cortana e di tutta la suite di applicazioni Microsoft, oggi non c’è motivo di rimpiangerlo.

WHITEPAPER GRATUITI
  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper
    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0
    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale GDPR
    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale Data Center
    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro