Negli ultimi anni il Mobile World Congress è diventato il palcoscenico di Android, almeno in termini di nuovi dispositivi top di gamma, e quest’anno non ha fatto eccezione. Ecco uno panoramica sui migliori dispositivi visti finora, con qualche accenno anche a Windows.

Samsung Galaxy S7 e Galaxy S7 Edge

samsung galaxy s7I dispositivi più attesi sono gli smartphone di fascia alta di Samsung, il Galaxy S7 e il modello più grande e sottile Galaxy S7 Edge. Le principali novità sono i miglioramenti della fotocamera, la carica rapida (wired e wireless) e la reintroduzione della memoria rimovibile, anche se la mancanza di un ingresso USB di tipo C ha lasciati perplessi alcuni esperti. I dispositivi saranno in vendita da metà marzo.

LG G5

lg g5Presentato come “il primo smartphone modulare”, l’LG G5 non è passato inosservato al MWC 2016. Il dispositivo è dotato di un modulo fotocamera rimovibile per immagini migliori e un modulo altoparlante per un suono più intenso. Questo dispositivo Android, ben costruito e ricco di funzionalità, si distingue come il migliore dell’offerta di LG.

Obi MV1

Obi MV1L’Obi MV1 è un telefono Android dual-sim che rappresenta un affare ragionevole a un prezzo ragionevole. Lo schermo da 720p, la fotocamera principale da 8 megapixel e i 16GB di memoria interna non suscitano meraviglia, ma per un prezzo di 150 dollari il compromesso è accettabile. E’ già in vendita in Asia e in Africa, e il mese prossimo sarà disponibile in America Latina e in Europa.

Sony Xperia X series

Sony Xperia XIl Sony Xperia X, le prestazioni X e XA sono esempi di ciò che la società chiama “tecnologia intelligente”. Molto di ciò che c’è di nuovo in questi dispositivi Android ha a che fare con funzionalità predittive, come una fotocamera che può seguire gli oggetti e concentrarsi su di essi. I dispositivi saranno in vendita dalla prossima estate.

Microsoft Lumia 650

Microsoft Lumia 650Il Lumia 650 di Microsoft è un dispositivo dedicato agli utenti business. Non vanta particolari specifiche di fascia alta, ma il prezzo è intorno ai 200 dollari.

ZTE Blade v7

ZTE Blade v7E’ sottile, leggero, ha un corpo metallico ormai standard ed è sufficientemente potente: è il Blade v7, il dispositivo Android di punta di ZTE. C’è anche il modello v7 lite, che offre minore potenza e uno schermo più piccolo.

Aggiornamenti HTC Desire

HTC DesireGli smartphone Desire di HTC sono dispositivi Android di fascia media. Le ultime novità non cambiano la formula di base. E’ stata rinnovata la parte posteriore, ora in policarbonato strutturato, che aggiunge un tocco di stile. Prezzi e disponibilità non sono stati annunciati.

Lenovo Vibe K5 (w/wo plus)

Lenovo Vibe K5Lenovo amplia la scelta di dispositivi Android con il metallico e sottile Vibe K5, che sarà in vendita al prezzo di 150 dollari. Secondo XDA Developers e GSM Arena, il Vibe K5 è poco probabile che il dispositivo sia disponibile sul mercato statunitense.

Alcatel Idol 4 e 4S

Alcatel Idol 4Alcatel non è il primo nome che viene in mente pensando agli smartphone, ma gli Idol 4 e 4S sono dispositivi Android ragionevolmente aggiornati. Il modello di fascia più alta 4S è abbinato a un dispositivo VR , in stile Google Cardboard. Prezzi e disponibilità non sono stati annunciati.

HP Elite x3

HP Elite x3Sì, è davvero una nuova linea di dispositivi Windows Phone. L’Elite x3 di HP è stato progettato come dispositivo business, che sfrutta le funzionalità Continuum di Windows 10 per funzionare come un PC desktop. Sarà in vendita dalla prossima estate.

LG Stylus 2

LG Stylus 2Nonostante quello che Steve Jobs potrebbe avere da dire in proposito, ci sono utenti che amano lo stilo come un accessorio per il proprio smartphone, e LG punta proprio a loro con lo Stylus 2. Non offre le caratteristiche dello smartphone di punta di LG, il G5, ma ai fan dello stilo potrebbe piacere lo stesso.

HTC One X9

HTC One X9L’One X9 è presente sul mercato dalla fine dello scorso anno, ma HTC ha confermato che il suo dispositivo “non di punta” sarebbe stato disponibile in numerosi mercati in Europa e in Asia al momento dell’MWC 2016. La società non è riuscita a presentare allo show di Barcellona il suo nuovo dispositivo di punta, l’M10.

Akyumen Holophone

Akyumen HolophonePer le presentazioni, o per la visione di film su qualsiasi superficie piana, c’è l’Akyumen Holophone. Si tratta di un dispositivo basato su Windows che racchiude un proiettore incorporato e molta memoria interna per i contenuti video.