VPN: cos’è, che vantaggi ha e come utilizzarla

Le VPN sono sempre più utilizzate e in questa guida rapida vi spieghiamo cosa sono, a cosa servono e come funzionano le Virtual Private Network.

vpn

La crescente popolarità delle VPN è ben documentata e si spiega essenzialmente come una reazione alle paure relative alla sicurezza quando si è online (e forse anche per guardare Netflix da un altro Paese, anche se ultimamente è diventato molto più difficile riuscirci). In questo breve speciale spieghiamo cos’è esattamente una VPN e come installarla e utilizzarla.

VPN sta per rete privata virtuale (Virtual Private Network) e ci sono diverse ragioni per cui potreste volerne utilizzare una. La prima è che una VPN impedisce alle persone di spiarvi mentre utilizzate Internet e ciò è utile sia quando navigate sul web a casa o in ufficio, sia quando viaggiate con un laptop, uno smartphone o un tablet e accedete a hotspot Wi-Fi in luoghi pubblici.

vpn

È anche possibile utilizzare una VPN in modo che sembriate provenire da un altro Paese e non da quello dove in realtà risiedete. Questa seconda funzione di una VPN può farvi accedere a servizi di ogni genere che sono bloccati proprio a causa della vostra localizzazione. Ci sono molte VPN e la maggior parte di esse richiede un abbonamento.

Per questo speciale abbiamo scelto NordVPN per illustrare il processo di installazione e configurazione di una VPN. Processo che comunque può essere applicato a molte altre VPN seppur con piccole variazioni. Al momento NordVPN è il servizio di VPN che preferiamo, ma per utilizzarlo bisogna pagare e quindi potrebbe non essere adatto a tutti e in ogni caso ci sono alternative gratuite (o comunque meno costose).

La prima cosa da fare per iniziare a utilizzare una VPN è iscriversi al servizio scelto e scaricare il relativo installer. Se avete scelto NordVPN, andate sul sito web e fate click sul pulsante Get NordVPN. La maggior parte dei servizi VPN ha tre livelli a seconda di quanto tempo si voglia utilizzare il servizio e offre una garanzia soddisfatti o rimborsati, che nel caso di NordVPN è di 30 giorni.

vpn

Una volta effettuato l’accesso (dovrete iscrivervi al servizio), basta scaricare e installare l’app sul vostro Mac o PC. Quando aprite l’app, dovete scegliere un server a cui connettervi visualizzando un elenco o una cartina geografica. La posizione del server corrisponde alla vostra posizione virtuale e ciò significa che, se scegliete un server negli USA perché volete accedere a un servizio online che accetta solo utenti americani, d’ora in poi apparirete sul web come un utente che risiede negli Stati Uniti.

Una volta scelto il server, basta premere il grande pulsante in alto che serve anche per disabilitare la connessione in qualsiasi momento. Uno degli aspetti “vincenti” delle VPN è infatti la loro estrema semplicità di utilizzo, visto che basta premere un pulsante per connettersi e disconnettersi senza quindi la necessità di ulteriori passaggi o di specifiche conoscenze tecniche in materia di reti.

Per verificare infine se la connessione funziona, è possibile utilizzare la pagina Geolocation di BrowserSPY per vedere la posizione del vostro indirizzo IP. Dovrebbe essere approssimativamente la posizione del server che avete scelto e non la vostra posizione reale. Se così è, vuol dire che la VPN sta funzionando.

WHITEPAPER GRATUITI

  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper

    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0

    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale GDPR

    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper

    Computerworld Italia – Speciale Data Center

    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro