Twitter: video live senza l’applicazione Periscope

Twitter punta sui video per conquistare gli utenti e competere con Facebook Live

twitter-periscope-live

Twitter sta lottando per riconquistare la propria identità, tra voci di acquisizione e licenziamenti del personale. Ma c’è una cosa per cui si è sempre distinta: il coinvolgimento immediato. E ora la piattaforma social sta portando la stessa connettività in-app offerta da tweet e timeline ai video live.

I video non sono del tutto nuovi per Twitter. L’anno scorso ha investito una somma considerevole per l’applicazione Periscope, che permette di trasmette video live, ma le due app non sono mai state completamente integrate. Twitter aveva aggiunto un pulsante per i video dal vivo nella schermata di composizione dei tweet che permette agli utenti di avviare video con Periscope all’interno dell’app Twitter. Con il nuovo aggiornamento ora disponibile nel Play Store e nell’App Store non sarà più necessario avere entrambe le applicazioni installate per inserire video nei tweet.

Una volta che siete in diretta, chiunque su Twitter e Periscope può vedere il vostro video live e partecipare alla vostra esperienza”, spiega Twitter. “Quando si sta guardando un video dal vivo, è possibile commentare toccando lo schermo”.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Non è chiaro cosa succederà all’applicazione stand-alone Periscope, anche alla luce dell’annuncio di Twitter all’inizio di quest’anno sul fatto che stava spegnendo il servizio di creazione video Vine.

Rendendo più facile la trasmissione di video in diretta, Twitter sta chiaramente cercando di competere con Facebook Live, una funzionalità simile che Facebook ha fortemente promosso. Ma non si tratta solo di tenere il passo. Questa è una delle tante mosse con cui Twitter sta cercando di aumentare la propria base utenti dopo mesi di stagnazione. I video live potrebbero essere una buona strategia, ma resta da vedere se sono effettivamente la risposta ai problemi di Twitter.

AUTOREMichael Simon
FONTEGreenbot
CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.