Massimo Burgio, Head Strategist di Truly Social e Chairman al SMXL MILAN 2016, spiega il reale valore aggiunto dell’evento, ciò che lo contraddistingue nell’intero panorama del search marketing italiano, rispondendo così ad una domanda semplice ma fondamentale: perché partecipare al SMXL Milan 2016?

Le ragioni sono davvero tante, pensate per professionisti con diverse competenze digitali, offrendo tre giornate formative ricchissime di opportunità, con una caratura internazionale senza precedenti in Italia.

Quali sono a tuo avviso le principali novità di questa edizione?
massimo burgio smxl
Massimo Burgio, Head Strategist di Truly Social
e chairman di SMXL MILAN 2016

“Decisamente il fatto che la conferenza si distacca dagli standard italiani per la presenza di molti esperti internazionali, e di un consistente roster di personaggi famosi in tutto il mondo, che confluiranno ad SMXL Milan da tutta Europa, oltre che dagli Stati Uniti. Inoltre, tutti gli speaker sono stati preparati sul fatto che il taglio della conferenza è in puro stile knowledge sharing – quindi niente fuffa o self-promotions come siamo abituati (purtroppo) a vedere in tanti eventi, ma vero e proprio actionable insight.

E poi ancora tante altre novità: dalla presenza non di uno o due Keynotes speakers internazionali ma ben cinque (per le due giornate di SMXL), ed ancora gli SMXL Awards appena annunciati, che premieranno l’eccellenza nel marketing digitale su quattro diverse categorie di submissions”.

Computerworld ti offre un codice sconto del 20% sui costi di iscrizione a SMXL Milano 2016. Puoi usufruire del tuo sconto facendo clic sul link “Immetti il codice promozionale” in cima alla pagina di registrazione e utilizzando il codice CWISMXL. SCOPRI DI PIÙ >>

Quali temi saranno di particolare interesse e meritevoli di essere seguiti con attenzione?

“Tutti! Scherzi a parte, tutte le sessioni di ogni track sono state disegnate per offrire da un lato uno step-up di knowledge consistente su temi di base (tipo best practices, campaign managements, etc), e dall’altro per offrire un forte insight tu temi caldi e super attuali. Per esempio, nella track Social Media di cui sono Chairman, e che ho curato personalmente, so che c’è molta attesa per sessioni come quelle dedicate ai micro-moments, o al neuromarketing”.

Perché un partecipante dovrebbe scegliere SMXL 2016? 

“Perché difficilmente in Italia si può beneficiare di un concentrato di knowledge con questo taglio educational di così grande ampiezza. La vera domanda per un professionista di settore non dovrebbe essere perché scegliere, ma perché lasciarselo scappare”.

SMX Milano 2016 registrazione e iscrizione

Il partecipante che segue tutte le tre giornate, cosa si porta a casa?

“Tante cose, pure troppe. L’evento con la sua agenda complessa, che include workshop di formazione e deep knowledge su analytics al primo giorno, e tre sessioni parallele di approfondimento avanzato su temi di search marketing, social media marketing e online advertising declinato su motori di ricerca e reti sociali nei due giorni successivi, non è e non può essere disegnato per una sola persona.

Di fatto, specialmente ad aziende e agenzie, si suggerisce di far beneficiare del bagno di knowledge un intero team, perché le competenze che si ricavano sono difficilmente cumulabili su una sola risorsa, e necessariamente destinate a diverse figure che in azienda, come in agenzia, non si occupano di tutto o spettro di online marketing.

Per il consulente esperto invece l’agenda complessa e stratificata di SMXL Milan equivale, a voler fare un parallelismo, ad una esplorazione di tre giorni in città come New York o Tokyo, o di Roma, Parigi o Berlino, per non andare tanto lontano. Impossibile vedere tutto, bisogna essere smart e disegnarsi un percorso personalizzato, in modo da poter ottenere il massimo per il proprio profilo professionale”.

Qual è secondo te il valore aggiunto di un evento come SMXL Milan 2016?

“Credo che sia la somma di tutto quanto detto sopra, al quale si aggiunge il fatto che sono state pianificate diverse iniziative aggiuntive, quali quelle previste in area espositiva, o nella serata di business (and fun) networking, durante la quale è prevista anche la premiazione degli awards. Ecco, un vero valore aggiunto potrebbe proprio essere quello di vincerlo, uno dei awards. Perciò invito chi ha dato vita ad esperienze straordinarie e di valore nell’arena del marketing digitale a candidarsi agli SMXL Awards 2016!”.

CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.

WHITEPAPER GRATUITI