Skype for Web esce allo scoperto

Il servizio per utilizzare Skype su un qualsiasi browser web è attivo per tutti negli USA e in Gran Bretagna, ma arriverà presto anche in molti altri Paesi.

Non è certo la prima volta che si sente parlare di Skype for Web, il servizio che permette di chattare (ma non solo) con Skype utilizzando un qualsiasi browser web, senza quindi dover accedere a Skype dal client ufficiale per Windows e OS X o dall’app per smartphone e tablet. Se però fino ad ora questo servizio era accessibile solo con una beta chiusa a inviti, da oggi Microsoft lo ha reso disponibile in versione pubblica per tutti coloro che vorranno utilizzarlo, sebbene al momento Skype for Web sia utilizzabile solo dagli utenti statunitensi e britannici.

adv
Investimenti Oracle NetSuite

Prendere decisioni strategiche informate grazie a Business Intelligence e Analytics

Una piattaforma di BI e Analytics deve offrire ai decision maker tutti gli strumenti necessari per migliorare l'efficienza e individuare nuove opportunità prima della concorrenza. Presentiamo una serie di preziose risorse e ricerche in Pdf per approfondire questo argomento da un punto di vista tecnico e strategico. SCARICA LE GUIDE >>

Si tratta, per il colosso di Redmond, dell’ennesimo segnale di avvicinamento a Windows 10 ed è quasi certo che per il 29 luglio Skype for Web sarà disponibile in molti altri Paesi (speriamo anche l’Italia). Oltre alla comodità di utilizzare Skype con un qualsiasi browser, questo servizio permette non solo di comunicare con i nostri contatti tramite chat testuale, ma anche con messaggi audio e video sfruttando appositi plug-in già disponibili per Chrome, Internet Explorer, Safari e Firefox.

Da segnalare anche un sistema di notifiche smart che avvisa dei messaggi o delle chiamate in arrivo anche quando non ci si trova sulla pagina di Skype e persino quando il browser non è aperto e attivo. Non mancano nemmeno strumenti utili per accelerare la ricerca di contatti e conversazioni, grazie a un’unica timeline che va a sostituire le due liste separate per i contatti e per le conversazioni recenti.

Quando Microsoft rilascerà Skype for Web anche per gli utenti italiani, basterà andare su web.skype.com, loggarsi con i propri dati di accesso di Skype e iniziare a utilizzare il servizio. Più semplice di così!