Microsoft Edge: arrivano finalmente le estensioni

Le prime tre estensioni per Edge sono approdate online grazie a una nuova versione Insider Preview di Windows 10.

edge

Era ormai solo questione di giorni perché Microsoft rilasciasse le prime estensioni per il suo browser Edge, che finora ne era privo. Una “sofferenza” che ha impedito a Edge di diffondersi largamente come Microsoft invece sperava, ma che oggi, con il rilascio della nuova versione preview di Windows 10 (la build 14291), è stata “curata” con il rilascio delle prime tre estensioni.

Su questa pagina sono infatti disponibili per il download le estensioni Mouse Gestures, Microsoft Translator e Reddit Enhancement Suite da scaricare e installare sulla build appena citata, a sua volta scaricabile se si fa parte del programma Windows Insider (questo il link per l’iscrizione). In realtà il metodo per utilizzare queste prime estensioni non è proprio dei più comodi o immediati (sono necessari quattro passaggi), o per lo meno non come quello visto su Chrome e Firefox, ma la stessa Microsoft ha specificato che si tratta ancora di un procedimento provvisorio.

Quando infatti le estensioni saranno disponibili per le versioni stabili di Windows 10, potranno essere scaricate e installate direttamente dal Windows Store e il procedimento sarà sicuramente più snello e immediato.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Da segnalare inoltre alcune novità introdotte sempre dalla build 14291. Ora si può ad esempio effettuare il pin dei tab in Microsoft Edge, funzione che permette di tenere sempre a portata di mano i tab più utilizzati. Sempre in Edge è possibile copiare qualsiasi link o parola nella clipboard e, mediante menu contestuale nella barra degli indirizzi del browser, selezionare l’opzione “incolla e vai” nel caso di un URL e “incolla e cerca” nel caso di un qualsiasi altro vocabolo.