Gmail si rinnova e spinge su privacy e produttività

Google sta rilasciando un importante aggiornamento al client web di Gmail, apportando una nuova interfaccia e potenti funzionalità per migliorare privacy e produttività.

gmail

Proprio quando pensavate di esservi completamente dimenticati del client web di Gmail, ecco che Google ne ha lanciato una nuova versione con un nuovo design, nuove funzionalità e un nuovo modo di pensare alla posta elettronica, anche se come per tutto quello che riguarda il web e la stessa Google, potrebbe essere necessario un po’ di tempo perché tutte queste novità raggiungano il vostro browser.

adv
Investimenti Oracle NetSuite

Prendere decisioni strategiche informate grazie a Business Intelligence e Analytics

Una piattaforma di BI e Analytics deve offrire ai decision maker tutti gli strumenti necessari per migliorare l'efficienza e individuare nuove opportunità prima della concorrenza. Presentiamo una serie di preziose risorse e ricerche in Pdf per approfondire questo argomento da un punto di vista tecnico e strategico. SCARICA LE GUIDE >>

A prima vista noterete un deciso cambiamento estetico nella nuova pagina di Gmail. Mentre la precedente interfaccia web iniziava ad essere un po’ datata, il nuovo look conferisce un aspetto più moderno, con pulsanti arrotondati, menu più puliti e nuovi pannelli laterali. La nuova interfaccia è bella e intuitiva, ma di fatto i cambiamenti più importanti e significativi riguardano il modo in cui utilizzerete Gmail direttamente da browser.

E non si tratta di novità di poco conto considerando che più di un miliardo di persone utilizza Gmail ogni giorno e gran parte di questi utenti usa proprio il client web per inviare e ricevere messaggi. Sia che abbiate un account Gmail per lavoro, sia che lo utilizziate per uso personale, avere un client web sicuro e affidabile è importante tanto quanto le notifiche push dell’app mobile.

L’intero pacchetto di novità che Google sta distribuendo in questi giorni rappresenta un importante aggiornamento per gli utenti Gmail, in particolare grazie alla modalità riservata. Consentire alle persone di rimuovere la capacità di inoltrare, copiare, scaricare e stampare messaggi, nonché di impostare date di scadenza, renderà Gmail molto più attraente per gli utenti consumer e per le aziende attenti a un tema delicato (soprattutto oggi) come la privacy.

Privacy e produttività

Insieme al design rinnovato la nuova interfaccia web di Gmail offre una particolare attenzione alla produttività e alla sicurezza. Quando un messaggio o una conversazione ha un allegato, potete ora visualizzarlo in anteprima o aprirlo senza dover scorrere un elenco di messaggi, mentre un’icona a forma di orologio permette di posticipare la visualizzazione e la lettura di un’email scegliendo tra diverse opzioni (da ore a una settimana). Si può anche accedere facilmente da una barra laterale a destra agli altri strumenti di Google come Calendario, Keep e Tasks o aggiungere alla barra nuovi componenti aggiuntivi cliccando sul simbolo +.

Anche se non siete dei “pianificatori” abituali, il nuovo Gmail terrà traccia dei vostri messaggi con una nuova funzione che ricorda di rispondere ai messaggi dopo che sono rimasti in sospeso per alcuni giorni. Inoltre sono state integrate risposte intelligenti per rispondere più rapidamente. A nostro avviso però la funzione più interessante è quella che Google chiama modalità riservata (o confidential mode).

Applicatela a uno dei vostri messaggi in uscita e il destinatario perderà la possibilità di inoltrare, copiare, scaricare o stampare il messaggio una volta ricevuto. Secondo The Verge “questa feature funziona non inviando direttamente al destinatario i contenuti riservati. Di fatto state solo inviando un link al contenuto, che risiede nella vostra casella di posta e che è accessibile dal destinatario tramite il suo account Gmail o, se utilizza un altro servizio di posta elettronica, tramite https”.

Ovviamente potete sempre fare uno screenshot o scattare una foto dello schermo con il vostro smartphone, ma è comunque una protezione in più e, cosa non secondaria, potete anche impostare una data di scadenza per i messaggi.

Tasks è un nuovo manager mobile

L’attenzione del nuovo aggiornamento di Gmail è certamente rivolta all’interfaccia web, ma Google non ha dimenticato le sue app mobile. Un nuovo aggiornamento dell’app Gmail per iOS e Android porterà infatti notifiche ad alta priorità che vi informeranno dei messaggi importanti e Gmail notificherà l’arrivo di un presunto messaggio di spam, proprio come fanno gli smartphone Pixel con le chiamate.

C’è anche una nuova app per la produttività: Tasks. Precedentemente parte dell’esperienza Gmail, la nuova app offre un’interfaccia semplice e diretta che consente di creare elenchi e pianificare attività, impostare promemoria e aggiungere note. L’app è anche integrata con Gmail e Calendario e quindi potete tenere organizzata tutta la vostra vita personale e lavorativa senza passare da un’app all’altra. Per iniziare a usare Tasks, potete scaricarla dall’App Store in versione iOS (disponibile questa settimana) o dal Google Play Store su Android.

Tornando invece al client Gmail, la nuova versione è già disponibile per i clienti di G Suite iscritti all’ Early Adopter Program (EAP) e che hanno abilitato la nuova Gmail nella console di amministrazione. Se invece siete utenti “normali”, per verificare se l’aggiornamento è già disponibile per il vostro account, basta cliccare sull’icona a forma di ingranaggio nell’angolo a destra (Impostazioni) e cercare l’opzione Prova la nuova Gmail.