Fatturazione elettronica: myfoglio sceglie la piattaforma FAST.Invoice di ICBPI

L’integrazione di FAST.Invoice in myfoglio promette di gestire con facilità e versatilità fatture, note di credito, bolle e ricevute.

Myfoglio, servizio web gratuito per la gestione delle fatture rivolto a consulenti, professionisti, freelancer e PMI, ha siglato un accordo tecnologico con ICBPI (Istituto Centrale delle Banche Popolari Italiane) per mettere a disposizione di piccole e medie aziende e liberi professionisti il servizio di fatturazione elettronica verso la Pubblica Amministrazione

In questo modo myfoglio acquisisce la soluzione FAST.Invoice di ICBPI, offrendo così ai suoi utenti uno strumento semplice, potente e versatile per firmare digitalmente le fatture ed inviarle all’SdI (Sistema di Interscambio) direttamente all’interno di myfoglio, oltre a concludere il processo con la conservazione elettronica delle stesse a norma di legge sulla piattaforma di ICBPI.

Con l’integrazione di FAST.Invoice in myfoglio si possono generare in meno di due minuti fatture, note di credito, bolle e ricevute. I promemoria automatici consentono inoltre l’emissione di fatture ricorrenti mentre con i richiami automatici delle fatture scadute si riescono a tenere sotto controllo i pagamenti e velocizzare la gestione degli incassi.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

La soluzione dispone inoltre di una funzione di ricerca rapida in stile Google, che consente di individuare i documenti a partire da qualunque dato disponibile (nome e cognome, ragione sociale, importo), e di un “wall” strutturato come un punto di raccolta delle informazioni che ruotano attorno all’utente sotto forma di notifiche delle azioni fatte, messaggistica, avvisi di scadenze e anagrafiche clienti e fornitori.