edge

Venerdì Microsoft ha rilasciato la build 16188 di Windows 10 destinata agli iscritti al programma Windows Insider e, tra le novità presenti, spicca soprattutto una feature di sicurezza legata al browser Edge e già annunciata alcuni mesi fa. Si tratta di Windows Defender Application Guard, un ulteriore strato di protezione esclusivo per i gli utenti di Windows 10 Enterprise e studiato per rendere la navigazione ancora più sicura e protetta contro gli attacchi di rete.

Questa funzione si attiva nella finestra di dialogo Turn Windows Features On or Off una volta installato l’aggiornamento 16188 e riavviato il PC. A questo punto, lanciando Edge, nel menu principale apparirà la voce New Application Guard Window. La feature in pratica crea un ambiente virtuale basato su Hyper-V, in modo che i malware e le altre minacce non possano accedere alla rete e al resto del sistema.

Windows Defender Application Guard

Grazie a Windows Defender Application Guard Edge viene insomma isolato dallo storage del PC, dalle applicazioni e soprattutto dal kernel di Windows 10 rendendo la navigazione molto più sicura. In questa nuova build Microsoft, oltre a un’interazione migliorata con Cortana all’interno del browser, ha inserito anche nuove funzioni per la visualizzazione dei file PDF sempre tramite Edge.

Segnaliamo ad esempio il supporto alla compilazione di form e moduli, la possibilità di aggiungere note a mano tramite Windows Ink, la creazione automatica di un sommario e relativi capitoli grazie alla funzionalità Table of Contents (ToC) per documenti di grandi dimensioni e la possibilità di ruotare e modificare l’orientamento del layout di lettura.

WHITEPAPER GRATUITI