Edge arriverà anche su iOS e Android?

Secondo un rumor riportato da un sito francese, Microsoft potrebbe rilasciare entro fine anno il suo browser Edge su iOS e Android.

edge

Secondo un rumor riportato dal sito francese Frandroid, che cita una fonte non meglio specificata, Microsoft starebbe lavorando per portare il suo browser Edge su iOS e Android entro fine anno. Una notizia per certi versi inattesa e per altri non poi così campata per aria. Se infatti Redmond ha sempre sostenuto che Edge sarebbe rimasto esclusivo per i dispositivi con a bordo Windows 10 (PC, tablet, convertibili, smartphone), la realtà dei fatti è che il browser stenta ancora a decollare.

Secondo infatti tutte le rilevazioni apparse nell’ultimo anno da parte di società come NetMarketShare e StatCounter, Edge non sarebbe riuscito a schiodarsi più di tanto dal 5% che occupa al momento nel mercato dei browser desktop e ciò nonostante la quota di mercato di Windows 10 continui a crescere (seppur lentamente).

edge

Tutto insomma sta a indicare che Edge non riesca a fare breccia tra gli utenti di Windows 10 e un suo sbarco su mobile potrebbe ampliarne moltissimo il bacino di utenza. Non che Edge su iOS e Android possa preoccupare Chrome o Safari, ma ritrovare anche su smartphone o tablet i preferiti e la cronologia del browser che si hanno sul proprio PC con Windows 10 sarebbe un’indubbia comodità per molti utenti.

Senza poi contare che da numerosi test Edge è risultato il browser web desktop più parco a livello di consumo energetico, anche se questa sua caratteristica non è detto possa rimanere tale anche in ambito mobile. Non resta a questo punto che attendere una conferma o una smentita da parte di Microsoft, ma considerando come Redmond sia molto attiva nel portare parte del suo software anche su piattaforme mobile concorrenti (si pensi solo alla suite di Office), Edge su iOS e Android non suonerebbe affatto come una cosa fuori dal mondo.