Applicazioni Web

In arrivo Skype Translator in versione desktop

Nelle prossime settimane il servizio di traduzione istantanea uscirà dalla fase “preview”. Sei le lingue supportate, tra le quali l’italiano

L’AdBlocker di F-Secure per iOS 9

F-Secure AdBlocker intende porre fine alle pratiche pubblicitarie intrusive che divorano i dati degli utenti e rallentano la navigazione.

Nemmeno Amazon vuole più Flash

Flash, il tanto bistrattato programma di Adobe per la riproduzione di contenuti multimediali, verrà dimesso da Amazon a partire da settembre.

La funzione gruppi di OneDrive non sarà più disponibile dal 16 ottobre

Microsoft interromperà il servizio di condivisione di file e documenti tramite OneDrive. Nei prossimi mesi gli utenti dovranno effettuare il backup dei propri dati e trasferirli ad altri servizi

Webmaker è l’app di Mozilla per creare contenuti sul web

Mozilla ha rilasciato Webmaker, una nuova app per dispositivi Android che permette di creare pagine web e semplici applicazioni direttamente da un dispositivo mobile.

Apple Music ha raggiunto 11 milioni di iscritti

Il servizio di musica in streaming della Mela ha raccolto più consensi del previsto nel mese di luglio, mentre l’App Store ha registrato incassi record

OneDrive: arriva l’attesa sincronizzazione delle cartelle condivise

Microsoft ha aggiunto al suo servizio di cloud storage la sincronizzazione automatica delle cartelle condivise, una funzione a lungo richiesta dagli utenti

Nokia vende Here alla cordata Audi, BMW Group e Daimler

L’azienda finlandese ricaverà 2,5 miliardi di euro dalla vendita del suo servizio di mappatura, al quale è interessato il settore automotive

Google cambia rotta: non serve un account Google+ per accedere ai suoi servizi

Si comincia con YouTube, dove gli utenti non saranno costretti a usare l’identità Google+ per caricare video o inviare commenti

Disponibili nuove funzioni per Skype for Business preview

Il servizio Microsoft per la comunicazione aziendale supporta riunioni via Internet con mille partecipanti e chiamate via Skype dai telefoni tradizionali

Leap second: le aziende IT sono pronte?

Necessaria per mantenere allineati il tempo solare e il tempo coordinato universale (UTC), l’aggiunta di un secondo mandò in tilt, nel 2012, siti Internet e sistemi di prenotazione online. Quest’anno le aziende sono meglio preparate, ma si discute sulla possibilità di abolire il secondo intercalare

Google danneggia gli utenti favorendo i propri servizi

E’ quanto afferma uno studio condotto da ricercatori USA e sponsorizzato da Yelp

Email inviata per errore? Google la ritarda di mezzo minuto

Da oggi anche sulla web app di Gmail si potrà annullare l’invio di un’email dopo aver premuto il pulsante Invia.

Apple non paga gli artisti, anzi sì. E Swift ringrazia

Gli artisti non chiedono iPhone gratis, che Apple non chieda la loro musica senza il giusto compenso. Così la cantante Taylor Swift aveva risposto alla scelta della Mela di non pagare gli artisti durante i tre mesi di prova di Apple Music

Inbox: quattro pregi e quattro difetti

Analizziamo i pro e i contro di Inbox, il recente servizio di Google che punta a offrire una gestione più intelligente delle email.

Skype per il Web disponibile anche in Italia

Dopo USA e Gran Bretagna, Microsoft estende il servizio a tutto il mondo: per connettersi a Skype basta un browser

Apple Music non pagherà le etichette discografiche nei primi tre mesi free

Dopo la versione di prova gratuita, Apple verserà circa il 70 per cento degli incassi del suo servizio di streaming musicale, in linea con lo standard del settore
spotify

Apple provoca, Spotify risponde con la forza dei suoi 75 milioni di utenti

Il lancio di Apple Music è stato accompagnato da una polemica contro i servizi di streaming gratuiti. Spotify non ci sta e replica con l’impressionante crescita dell’ultimo anno

Apple Music nel mirino dell’Antitrust: pressioni sulle etichette musicali?

Gli Stati di New York e del Cunnecticut indagano su Apple e il suo servizio di musica in streaming lanciato alla WWDC 2015. L’ipotesi è di pratiche anticoncorrenziali contro i servizi gratuiti come Spotify e YouTube
4,025FansMi piace
1,848FollowerSegui

BrandPost (info)

DA NON PERDERE

intelligenza artificiale

Intelligenza artificiale: investimenti in crescita per un’azienda italiana su due

In Italia il 52% delle aziende investirà in Intelligenza Artificiale entro i prossimi 3 anni, ma oltre il 70% svilupperà progetti legati alla cybersecurity per proteggersi da attacchi informatici sempre più frequenti.
cloud ibrido

Il cloud ibrido è il modello IT ideale per il 90% delle aziende italiane

La ricerca Enterprise Cloud Index di Nutanix suggerisce che interoperabilità del cloud e mobilità delle app superano costi e sicurezza e sono tra i principali vantaggi del cloud ibrido.
futuro digitale

5 trend per dominare il futuro digitale delle imprese nel 2019

Da Equinix arriva una riflessione sui cinque trend per il 2019 che caratterizzeranno il futuro digitale tra 5G, blockchain, multi-cloud e sicurezza e privacy dei dati.