Un sito Internet e una guida per avvicinare al web gli italiani che ancora non lo utilizzano con efficacia. Sono gli strumenti nati dalla collaborazione tra Google e Altroconsumo, impegnati per promuovere l’educazione al digitale e la sicurezza online, con l’obiettivo di superare l’attuale digital divide.

Internet è innanzitutto una grande opportunità per ogni singolo individuo e per il nostro Paese […]. Un terzo della popolazione italiana non è tuttavia ancora entrato a fare parte attiva della rivoluzione digitale per timore o inconsapevolezza”, ha dichiarato Marco Pierani di Altroconsumo. “Google e Altroconsumo intendono rivolgersi loro con questa campagna, con messaggi semplici ma pieni di sostanza, perché nessuno rimanga indietro, perché il Paese possa guardare con più fiducia, coraggio e determinazione al futuro”.

Secondo i dati dell’Unione Europea, infatti, nel nostro Paese un terzo della popolazione (31%) non è mai entrato in Rete e solo il 59% vi naviga con regolarità. In termini di connettività e competenze digitali, misurate con l’indice DESI (Digital Economy and Society Index), l’Italia si classifica al 25esimo posto sui 28 stati dell’Unione Europea. Inoltre, lo sviluppo di una economia digitale è rallentato dalla mancanza di fiducia degli utenti italiani verso attività gestite via Internet, come i servizi bancari online o l’acquisito di beni e servizi sul web.

Il sito vivinternet affronta i tema di sicurezza e privacy online, fornendo approfondimenti e consigli pratici su argomenti come la scelta del browser, le password, gli strumenti di protezione per i minori.

Attraverso il sito è possibile richiedere la guida gratuita “Vivi internet, al sicuro”, che raccoglie indicazioni estremamente pratiche per avvicinarsi al mondo di Internet con la giusta consapevolezza.

Siamo orgogliosi di lavorare al fianco di Altroconsumo in questa iniziativa che ha l’obiettivo di contribuire a ridurre il divario digitale in Italia”, ha dichiarato Enrico Bellini, Policy Manager di Google. “Questa importante collaborazione rappresenta l’opportunità di coniugare le nostre competenze con l’esperienza di un partner indipendente e riconosciuto come Altroconsumo, per offrire un servizio ai consumatori italiani affinché possano acquisire le competenze digitali necessarie a innovare e far crescere il nostro paese”.

Sara Brunelli
Attiva nel settore della comunicazione dal 2003, mi sono specializzata nell’editoria B2B, seguendo in particolare lo sviluppo di nuove tecnologie e della robotica.
WHITEPAPER GRATUITI