Una Toyota Aygo? Compriamola su Amazon.it

Per la prima volta in uno store europeo di Amazon si potrà acquistare un auto direttamente online e a prezzo scontato.

Per la prima volta in uno store europeo di Amazon si potrà acquistare un auto direttamente online. Succede su Amazon.it, dove, da oggi fino al 31 dicembre, sarà possibile prenotare con un acconto di 100 euro e poi acquistare una Toyota Aygo allestita appositamente per l’occasione dalla casa madre. Le auto disponibili saranno in tutto 50 e, dal momento dell’ordine, si dovranno attendere circa 15 giorni per andare a ritirare l’auto in una concessionaria Toyota vicina a casa e sbrigare tutte le pratiche burocratiche.

La Toyota Aygo Amazon Edition, così come equipaggiata, costerebbe al pubblico 15.450 euro, ma Amazon e Toyota hanno deciso di applicare uno sconto del 22% portando il prezzo a 12.000 euro. Cifra che forse si potrebbe spuntare anche in un concessionario dopo estenuanti trattative e che, per il tipo di allestimento, risulta piuttosto conveniente.

Stiamo parlando infatti di una city-car full optional con interni in pelle, cerchi in lega, sistema multimediale x-touch con touchscreen da 7” e videocamera posteriore per l’assistenza al parcheggio, oltre ovviamente a tutte le dotazioni di sicurezza che potete trovare in dettaglio su questa pagina.

ADV
Siemens Industria 4.0

Industria 4.0: una guida per integrare funzione IT e reparti di produzione

Riuscire a far parlare tra loro sistemi e apparati dei mondi IT e OT è la chiave per sbloccare la trasformazione digitale nell’industria. Per farlo, è necessario cominciare a far parlare tra loro le persone di questi due domini di competenza. Scopri di più >

content_small_toyota-CDP-02

Inoltre, proprio come qualsiasi altro oggetto acquistato online, il cliente può esercitare il diritto di recesso fino a un massimo di 14 giorni. Se quindi in questo lasso di tempo non si fosse soddisfatti dell’auto o la si volesse dare indietro per un qualsiasi altro motivo, lo si può fare senza problemi e riottenere l’intera spesa sostenuta.

Inutile sottolineare come questa promozione apra spiragli del tutto nuovi e rivoluzionari, a ribadire che ormai le differenze tra acquisti fatti online e in luoghi fisici si stanno sempre più assottigliando, anche se nel caso della partnership tra Amazon e Toyota non si tratta certo del solito prodotto consegnato a casa da un corriere, bensì di qualcosa di sicuramente più complesso e lungo da gestire.

Il fatto però che si parta già da un prezzo scontato di oltre il 20% sul listino la dice lunga sulle prospettive di un simile mercato, sebbene la necessità di recarsi comunque in un concessionario e di non ritrovarsi l’auto consegnata a domicilio con già tutte le pratiche burocratiche fatte non faccia di questa promozione un acquisto e-commerce al 100%. La strada però è quella giusta.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!

AUTOREFrancesco Destri
Francesco Destri
Collaboratore Francesco segue il mondo della tecnologia dal 1999, scrivendo per numerose testate online e cartacee. È specializzato soprattutto in tecnologia B2B, hardware e nuovi media.