Parla italiano l’algoritmo che risolve falla di JavaScript

Sarà utilizzato da tutti i browser il codice xorshift128+, sviluppato da Sebastiano Vigna dell’Università Statale di Milano. L’algoritmo genera numeri pseudocasuali, utilizzati online per transazioni commerciali e videogiochi

E’ stato sviluppato alla Statale di Milano l’algoritmo “xorshift128+”, che risolve un problema di JavaScript e sostituisce il codice originale in tutti i browser. Il nuovo algoritmo è stato scritto da Sebastiano Vigna, ricercatore del LAW (Laboratorio di Algoritmica per il Web) del Dipartimento di Informatica dell’Università Statale di Milano.

Sebastiano Vigna, docente dell'Università Statale di Milano
Sebastiano Vigna, docente dell’Università Statale di Milano

L’algoritmo xorshift128+ è stato sviluppato per la generazione di sequenze di numeri pseudocasuali, che sul web vengono utilizzati per identificare transazioni commerciali, eseguire determinate classi di algoritmi e introdurre casualità nei videogiochi, “per esempio per estrarre i biglietti di una lotteria o scegliere come distribuire le carte nel poker online”, spiega la nota stampa della Statale. L’algoritmo originale di JavaScript per la generazione di questi numeri poteva creare problemi, il più grave dei quali è stato segnalato da una startup che gestisce scommesse online.

Questi problemi sono stati superati grazie al codice messo a punto dal LAW. “Nell’ultimo mese l’algoritmo originale è stato sostituito in tutti i browser da xorshift128+”, si legge nella nota stampa. “Il codice dell’algoritmo del prof. Vigna sarà quindi installato ed eseguito sulla stragrande maggioranza dei terminali (cellulari, tablet e PC) esistenti”.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!

Sara Brunelli
Attiva nel settore della comunicazione dal 2003, dopo la laurea in Matematica e un master in Comunicazione Scientifica. Mi sono specializzata nell’editoria B2B, seguendo in particolare lo sviluppo dell’intelligenza artificiale e della robotica. Mi potete seguire su Facebook e LinkedIn.