Surface Book presto anche in Italia?

Su una pagina del Microsoft Store italiano è apparsa per la prima volta la scheda del Surface Book, che a breve potrebbe arrivare anche nel nostro Paese.

Surface Book 2

Aggiornamento 02/02/2017: Microsoft ha comunicato che l’inserimento del Surface Book nello store italiano è stato dovuto a un bug del sito, e non significa che la distribuzione di questo modello sia imminente, né sulla eventuale configurazione.

Per ora non vi è ancora nulla di ufficiale o definitivo, ma pare proprio che Microsoft sia prossima a portare il suo apprezzato (e costoso) Surface Book anche in Italia, dove ancora non è distribuito. A fine 2016 era arrivata la conferma che nel primo trimestre 2017 il Surface Book sarebbe sbarcato in Austria, Francia, Germania, Svizzera, Gran Bretagna, Cina, Hong Kong, Australia e Nuova Zelanda, ma in questo elenco mancava appunto l’Italia.

Diciamo che a breve le cose potrebbero cambiare perché in fondo a questa pagina del Microsoft Store italiano compare proprio una schedina tecnica del Surface Book, con tanto di pulsante Acquista ora. Premendolo, si torna alla pagina principale dello store hardware e quindi non è ancora possibile effettuare l’acquisto, ma potrebbe essere questione di giorni o settimane perché Microsoft sblocchi il tutto.

adv
Cloud Communication Business

Nell’era digitale il centralino va in Cloud

La telefonia di nuova generazione è in software-as-a-service: non richiede di installare centralini hardware, gestisce fisso e mobile, e consente di attivare nuove linee o filiali con un clic, abilitando Smart Working e Unified Communication. SCOPRI DI PIÙ >>

Naturalmente non si sa ancora nulla né sul prezzo, né sulla versione che Microsoft proporrà per l’Italia, che dovrebbe essere comunque la Performance Base annunciata proprio a fine 2016.

surface book

Si tratta di un restyling del primo modello uscito nel 2015 sul mercato americano che ha però riguardato quasi esclusivamente la componentistica interna e non il design. La novità più importante rispetto al modello del 2015 è l’arrivo della scheda grafica Nvidia GTX 965M con 2 GB di VRAM, che secondo Microsoft assicura un incremento prestazionale del 100% rispetto al chip grafico del primo Surface Book.

Considerando quanto il Surface Book sia un dispositivo pensato soprattutto per i professionisti, non si tratta di un upgrade da poco. È stata inserita anche una batteria più capiente, che dovrebbe portare l’autonomia fino a un massimo di 16 ore, mentre lo spessore (22,8 mm) e il peso (1,65 Kg) sono aumentati.

Sullo store britannico di Microsoft il Surface Book parte da 999 sterline per arrivare fino a 2649 sterline, mentre se si parla di euro lo store francese ha già a listino il Surface Book a partire da 1399 euro per arrivare a 2.999 euro.

Le configurazioni disponibili vanno dal modello base con 128 GB di SSD, 8 GB di RAM e Intel Core i5 di sesta generazione (niente Kaby Lake insomma) fino al top di gamma con 1 TB di SSD, 16 GB di RAM e Intel Core i7.

windows/surface-book-presto-anche-italia-102132" >