Xeon Scalable di terza generazione: Intel promette prestazioni super

Intel presenta i nuovi Xeon Scalable di terza generazione, processori per data center con AI integrata capaci di offrire prestazioni medie migliorate del 46% rispetto agli Xeon Scalable di precedente generazione.

Xeon Scalable di terza generazione

Intel ha lanciato la sua nuova piattaforma per data center ottimizzata per la più ampia gamma di carichi di lavoro del settore, dal cloud alle reti, fino all’intelligent edge. I nuovi processori Intel Xeon Scalable di terza generazione (nome in codice Ice Lake) sono alla base della piattaforma per data center di Intel e consentono agli utenti di sfruttare la potenza dell’intelligenza artificiale (AI) per trarre il massimo profitto dalle opportunità di business che si presentano nel mercato di oggi.

Gli Intel Xeon Scalable di terza generazione forniscono un notevole aumento di prestazioni rispetto alla generazione precedente, con un incremento medio del 46% relativo alle operazioni più comuni nei data center. I nuovi processori presentano inoltre nuove e potenziate capacità di gestione delle piattaforme, inclusi Intel SGX per una sicurezza integrata, e Intel Crypto Acceleration e Intel DL Boost per l’accelerazione AI. Combinate con l’ampio portfolio di soluzioni Intel Select Solutions e Intel Market Ready Solutions, queste nuove funzionalità consentono agli utenti di accelerare le installazioni in applicazioni cloud, AI, enterprise, HPC, networking, di sicurezza ed edge.

Basandosi sulla tecnologia Intel a 10 nanometri (nm), i processori Intel Xeon Scalable di terza generazione offrono fino a 40 core per processore e un guadagno medio di prestazioni fino a 2,65 volte superiore rispetto a un sistema di 5 anni fa. La piattaforma supporta fino a 6 terabyte di memoria di sistema per socket, fino a 8 canali di memoria DDR4-3200 per socket e fino a 64 corsie PCIe Gen4 per socket.

ADV
HP Wolf Security

Il perimetro aziendale oggi passa dalla casa dei dipendenti

Metà dei dipendenti usa il PC anche per scopi personali e il 30% lascia che venga utilizzato da altri famigliari. La tua cybersecurity è pronta per le sfide del lavoro remoto? LEGGI TUTTO >>

I nuovi processori sono ottimizzati per i carichi di lavoro moderni che vengono eseguiti in ambienti multicloud sia on-premise, sia distribuiti e offrono agli utenti un’architettura che include accelerazione integrata e funzionalità di sicurezza avanzate:

  • Accelerazione AI integrata: I processori Intel Xeon Scalable di terza generazione offrono prestazioni, produttività e semplicità nella gestione dell’AI consentendo agli utenti di estrarre informazioni preziose dai loro dati. Essendo l’unica CPU per data center con accelerazione AI integrata, ampie ottimizzazioni software e soluzioni chiavi in mano, i nuovi processori consentono di utilizzare l’AI per ogni applicazione, dall’edge alle reti al cloud. Queste ottimizzazioni hardware e software offrono prestazioni di AI superiori del 74% rispetto alla generazione precedente, risultati fino a 1,5 volte superiori rispetto ad AMD EPYC 7763 in 20 tra le operazioni di intelligenza artificiale più diffuse, e prestazioni fino a 1,3 volte superiori rispetto alla GPU Nvidia A100 in 20 tra i carichi di lavoro di intelligenza artificiale più diffusi.

  • Sicurezza integrata: con centinaia di studi e implementazioni, oltre alla capacità di essere costantemente rafforzato nel tempo, Intel SGX protegge il codice e i dati sensibili grazie alla più piccola superficie di attacco potenziale all’interno del sistema. È disponibile da ora su processori Xeon Scalable a 2 socket con enclave, in grado di isolare ed elaborare fino a 1 terabyte di codice e dati per supportare i carichi di lavoro tradizionali. In combinazione con le nuove funzionalità, tra cui Intel Total Memory Encryption e Intel Platform Firmware Resilience, i più recenti processori Xeon Scalable gestiscono i problemi di protezione dei dati più urgenti negli ambienti di calcolo moderni.
  • Cripto accelerazione integrata: Intel Crypto Acceleration offre prestazioni senza precedenti in una serie di importanti algoritmi crittografici. Le aziende che eseguono carichi di lavoro ad alta intensità di crittografia, come gli operatori di e-commerce che elaborano milioni di transazioni al giorno, possono sfruttare questa capacità per proteggere i dati dei clienti senza impattare sui tempi di risposta o sulle prestazioni complessive del sistema.

Inoltre, gli sviluppatori di software possono ottimizzare le loro applicazioni utilizzando una programmazione aperta e cross-architecture, che li svincola dagli oneri tecnici ed economici dei modelli proprietari. I toolkit Intel oneAPI aiutano a utilizzare al meglio le prestazioni dei processori, l’intelligenza artificiale e le capacità di crittografia attraverso compilatori avanzati, librerie e strumenti di analisi e debug.

I processori Intel Xeon Scalable sono supportati da più di 500 soluzioni Intel IoT Market Ready e Intel Select pronte da installare, che aiutano ad accelerare le installazioni presso i clienti. Fino all’80% delle soluzioni Intel Select sono aggiornate entro la fine dell’anno.

Prestazioni e flessibilità in ambienti cloud, di rete e Intelligent Edge

La piattaforma Xeon Scalable di terza generazione è ottimizzata per un’ampia gamma di segmenti di mercato, dal cloud all’intelligent edge.

  • Per il cloud: i processori Intel Xeon Scalable di terza generazione sono progettati e ottimizzati per i carichi di lavoro nel cloud e supportano un’ampia gamma di ambienti di servizio. Oltre 800 cloud service provider nel mondo utilizzano processori scalabili Intel Xeon e tutti i i più importanti cloud service provider stanno pianificando per il 2021 di offrire servizi cloud basati su processori Intel Xeon Scalable di terza generazione
  • Per la rete: gli “N-SKU” ottimizzati per la rete di Intel sono progettati per supportare diversi ambienti di rete e ottimizzati su molteplici carichi di lavoro e livelli di prestazioni. I processori Intel Xeon Scalable di terza generazione offrono in media il 62% di prestazioni in più su reti a larga distribuzione e carichi di lavoro 5G rispetto alla generazione precedente.
  • Per l’intelligent edge: I processori Intel Xeon Scalable di terza generazione forniscono le prestazioni, la sicurezza e i controlli operativi necessari per l’AI, analisi di immagini o video complesse e carichi di lavoro consolidati a livello di intelligent edge. La piattaforma offre prestazioni di inferenza AI fino a 1,56 volte superiori per la classificazione delle immagini rispetto alle generazioni precedenti.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!