Lenovo thinkstation p320 tiny
La ThinkStation P320 Tiny di Lenovo

La nuova ThinkStation P320 Tiny di Lenovo risponde alle esigenze degli utenti Windows che hanno a disposizione poco spazio, ma necessitano di una workstation potente e con porte per display multipli. Con dimensioni di 10,16 x 18 x 18,3 centimetri, Tiny è la più piccola workstation sul mercato certificata ISV (independent software vendor), secondo quanto dichiarato da Rob Herman, general manager della Workstation Business Unit di Lenovo.

La certificazione ISV è importante. IDC, per esempio, “considera una macchina una workstation solo se ha la certificazione ISV”, ha dichiarato l’analista Lloyd Cohen. “Il governo statunitense utilizza la stessa definizione per workstation”, ha sottolineato Cohen. “Le certificazioni software significano che è possibile eseguire programmi CAD e CAM, per esempio, senza preoccuparsi di crash, aspetto importante se si lavora su un progetto complesso”.

Grazie a un processore Intel Core i7-7700 e una GPU NVIDIA Quadro P600, Tiny ha una potenza di elaborazione pari, se non superiore, a qualsiasi altro concorrente nel mercato delle workstation small form factor (SFF).

Con un prezzo base di 799 dollari, Tiny è stata progettata come una macchina entry-level, ma potente per utenti CAD, CAM e di società di servizi finanziari. “Le workstation SFF sono disegnate per utenti con spazio limitato, come designer e trader, e rappresentano un segmento crescente del mercato”, ha dichiarato Cohen.

I progettisti e gli analisti finanziari spesso hanno necessità di lavorare su display multipli, quindi devono gestire bene il poco spazio che hanno a disposizione. Gli operatori finanziari non solo utilizzano più display, ma anche più torri workstation e lavorano fianco a fianco con altre persone.

Con un peso di circa 1,3 chili, Tiny pesa quasi quanto un MacBook Air, anche se non è una workstation mobile e la sua leggerezza, per quanto notevole, non è un fattore di scelta per gli utenti.

Tiny offre fino a 32GB di RAM DDR4-2400, fino a 2 TB di storage (tramite due slot SSD M.2), sei porte USB 3.0, una porta gigabitEthernet, quattro mini DisplayPort e due DisplayPort. La workstation è certificata ISV da aziende quali Autodesk, Aveva, Bentley, Dassault, PTC e Siemens.

Considerando specifiche tecniche e prezzo, Tiny può sostenere la concorrenza delle workstation SFF oggi disponibili. “I principali competitor di Lenovo nel mercato della workstation SFF sono HP e Dell EMC”, ha osservato Cohen.

Tiny sarà disponibile all’inizio di luglio. Può essere acquistata su lenovo.com e tramite il programma PC di Lenovo, che offre servizi di finanziamento, distribuzione e gestione a fronte di una quota mensile fissa.

 

AUTOREMarc Ferranti
CWI.it
Con 12 milioni di lettori in 47 paesi, Computerworld è la fonte di informazione e aggiornamento per tutti coloro che progettano, implementano o utilizzano la tecnologia in azienda.
WHITEPAPER GRATUITI
  • Computerworld Speciale Industria 4.0
    white paper
    Computerworld Italia – Speciale Industria 4.0
    Un PDF da scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet e avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulla trasformazione in atto nel settore manifatturiero, da più parti definita "quarta rivoluzione industriale".
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale GDPR
    Un PDF da sfogliare online o scaricare per leggerlo comodamente su pc o tablet, per avere sotto mano e in un unica soluzione le notizie, le analisi e gli approfondimenti su come le aziende devono affrontare l'arrivo del GDPR.
  • white paper
    Computerworld Italia – Speciale Data Center
    Un PDF da sfogliare o scaricare su pc o tablet per avere sotto mano le notizie, le analisi e gli approfondimenti sulle principali tendenze dei Data Center: integrazione con il Cloud, approccio software-defined, ottimizzazione delle prestazioni energetiche e molto altro