Raspberry Pi Zero W: 11 euro per la nuova mini-board

A un anno e mezzo dall’uscita della prima versione, arriva Raspberry Pi Zero W con connettività Bluetooth e Wi-Fi. E costa solo 11 euro.

Sono passati ormai cinque anni dall’annuncio del primo Raspberry Pi, la board super economica di Raspberry Foundation per allestire sistemi di qualsiasi tipo (IoT, set-top-box multimediali, impianti di sorveglianza, console retrogaming) che tanto successo ha riscosso tra gli appassionati del fai da te informatico.

Per festeggiare questo anniversario, è stata annunciata nelle scorse ore la disponibilità di Raspberry Pi Zero W, una nuova versione ancora più economica (10 dollari-11 euro) che rispetto al Raspberry Pi Zero di fine 2015 aggiunge connettività Wi-Fi n e Bluetooth 4.0 grazie al chip MCB43143. Una scheda dalle dimensioni davvero micro (65 x 30 x 5 mm per 9 grammi di peso) che è possibile acquistare già da ora presso questo distributore.

Raspberry Pi Zero W

Webinar Cloud Ibrido Azure Stack HCI

Webinar 23/06: accendi il potere dell'ibrido

Scopri come con Fujitsu PRIMEFLEX per Microsoft Azure HCI puoi creare facilmente un cloud ibrido su infrastruttura iperconvergente, gestibile con gli strumenti di amministrazione di Windows REGISTRATI ORA >>

La restante dotazione hardware del Raspberry Pi Zero W rimane la stessa della versione non wireless, ovvero processore Broadcom BCM2835 con core ARM 11 e frequenza di 1 GHz, 512 MB di memoria SDRAM LPDDR2, slot microSD, uscita video mini-HDMI, due connettori micro-USB e un connettore GPIO da 40 pin.

Se invece siete alla ricerca di qualcosa di più completo e potente, rimane sempre la soluzione del Raspberry Pi 3 Model B (circa 40 euro), l’ultima versione al momento disponibile della mini-board di terza generazione che monta una CPU quad-core ARMv8 a 1.2GHz a 64 bit, Wi-Fi n, Bluetooth 4.1, 1 GB di RAM, quattro porte USB, uscita video HDMI, Ethernet, slot microSD e jack audio da 3,5mm.

Se questo articolo ti è stato utile, e se vuoi mantenerti sempre aggiornato su cosa succede nell’industria ICT e ai suoi protagonisti, iscriviti alle nostre newsletter:

CWI: notizie e approfondimenti per chi acquista, gestisce e utilizza la tecnologia in azienda
CIO:
approfondimenti e tendenze per chi guida la strategia e il personale IT
Channelworld: notizie e numeri per distributori, rivenditori, system integrator, software house e service provider

Iscriviti ora!