NEC Display Solutions Europe espande la sua gamma di display MultiSync UHD con il modello X651UHD da 65’’ e risoluzione di 3840×2160 pixel, rivolto principalmente a settori business-critical come control room, simulazioni CAD/CAM, settori industriali e del design, refertazione medica, retail e business office.

Questo nuovo display, già disponibile sul mercato, offre numerose modalità multi-picture, in grado di rendere disponibili a video e gestire simultaneamente fino a quattro tipi di contenuti, aumentando decisamente l’efficienza e l’ergonomia della visione. Previsto anche anche l’upscaling attraverso un’immagine più ricca e precisa con margini più nitidi, anche quando viene utilizzato un contenuto con una risoluzione nativa più bassa (HD o Full HD).

Lo SpectraView Engine integrato offre una completa gestione del colore e rende possibile la regolazione di tutti i parametri visivi per migliorare ulteriormente le applicazioni colour-critical che necessitano di una precisa calibrazione cromatica. Inoltre, per perfezionare la gestione del colore on-board, il display offre una piena calibrazione e profilazione attraverso la suite software NEC SpectraView II.

Tra le altre caratteristiche del display spiccano la retro-illuminazione a LED, la gestione termica intelligente, la calibrazione LUT dell’hardware e otto ingressi digitali, inclusa una DisplayPort, quattro HDMI, due DVI-D e OPS. E’ possibile inoltre effettuare l’upgrade del monitor con l’espansione OPS senza l’aggiunta di cavi o device esterni.

L’operatività di installazioni di grandi dimensioni è semplificata al massimo, visto che la gestione può essere effettuata attraverso una location centralizzata grazie alla software suite NaViSet Administrator 2 fornita a corredo. Da sottolineare anche l’utilizzo di caratteristiche e sensori per il risparmio energetico, il basso consumo, l’utilizzo di plastiche riciclate e l’assenza di sostanze tossiche.

“I display di grande formato giocano un ruolo cruciale in numerosi contesti. Sia che si tratti di applicazioni color critical nel settore dei media od in quello dei big data, ciò che conta è soddisfare la domanda di display high-end in grado di garantire funzionalità e flssibilità assieme. Con l’aggiunta di questo nuovo modello da 65 pollici, NEC permette di aumentare la produttività in molte realtà e portare la customer experience ad un nuovo livello” ha dichiarato Antonio Zulianello, General Manager Italy & Southeast Mediterranean di NEC.

WHITEPAPER GRATUITI