Nuove stampanti a sublimazione per Epson

Da Epson arrivano due nuove soluzioni che vanno a completare la gamma di stampanti a sublimazione.

Epson ha presentato oggi SureColor SC-F7200 e SureColor SC-F6200, due nuove stampanti a sublimazione ideali per stampare su tessuti e materiale produttori tessili e rivolte espressamente a studi fotografici e ad aziende nel settore degli articoli promozionali.

Con entrambi i modelli è possibile ottenere stampe su tessuto (capi d’abbigliamento, articoli sportivi e tessili per la casa), mentre la SureColor SC-F6200 (immagine sopra) consente anche la stampa su un’ampia gamma di substrati rigidi come ad esempio tazze e cover per smartphone e tablet.

Le due stampanti utilizzano la testina Epson PrecisionCore TFP in combinazione con il set di inchiostri UltraChrome DS. Epson ha anche creato un nuovo inchiostro nero HDK ad alta densità specifico per la stampa su tessuti, che consente di ottenere neri profondi e naturali con ombreggiature ben definite. Per la stampa su substrati rigidi possono invece essere utilizzati gli inchiostri neri standard, ideali per realizzare sfumature uniformi e per la produzione di articoli promozionali.

Entrambi i modelli, offerti in bundle con il software Wasatch in modo che gli utenti possano iniziare subito a stampare senza ulteriori investimenti, consentono inoltre alle aziende di ridurre i costi di stampa utilizzando taniche di inchiostro ad alta capacità per costi di stampa al metro quadro inferiori, mentre il collettore di inchiostro residuo da due litri agevola lo smaltimento degli inchiostri e ne riduce i costi.