Al CES 2018 Dell ha svelato l’interessante 2-in-1 XPS15 (9575), convertibile che come principale caratteristica vanta i nuovissimi processori Intel di ottava generazione con scheda grafica integrata AMD Radeon RX Vega M, più precisamente l’i5-830GG e l’i7 8705G (entrambi quad-core). In realtà sono presenti due GPU, visto che oltre alla RX Vega con 4 GB di RAM HBM2 dalle ottime prestazioni si affianca quella integrata Intel HD620 dalle prestazioni molto meno elevate.

XPS 15

Questo nuovo Dell XPS 15 è disponibile con un display touch Infinity Edge da 15,6’’ con risoluzione 4K o Full HD e la scelta in fase di configurazione comprende anche la RAM (8, 16 o 32) e lo storage SSD PCIe (128, 156, 512Gb o 1 TB). A livello di connessioni troviamo due porte Thunderbolt con PowerShare, due porte USB-C 3.1, un lettore microSD e il jack per le cuffie.

Non mancano poi Bluetooth 4.2, Wi-Fi ac e una videocamera con quattro microfoni per sfruttare Windows Hello, con in più un sensore impronte integrato che rimane però opzionale. Il peso sfiora i 2 Kg e la batteria da 75WHr dovrebbe assicurare un’ottima autonomia, mentre lo spessore passa da 9 a 16 mm con l’XPS 15 aperto o chiuso.

Segnaliamo anche il touchpad in vetro, la scocca realizzata con la collaborazione di GORE per smaltire meglio il calore prodotto dai componenti interni e il pennino attivo Bluetooth compreso nella confezione, che supporta 4096 livelli di pressione. Prezzi e disponibilità in Europa rimangono ancora da scoprire, mentre negli USA si partirà a breve (si parla di marzo-aprile) da 1299 dollari per oltrepassare i 2000 dollari nel caso si opti per la configurazione più costosa e potente.

WHITEPAPER GRATUITI